Huawei Mate 10 Pro potrebbe arrivare in bundle con una Moleskine Pen

Huawei Mate 10 Pro non passerà di certo inosservato al pubblico, ancor più se il bundle Moleskine Pen venisse confermato. Ecco di che cosa si tratterebbe.

Società del calibro di Samsung, Apple, LG, OnePlus e Xiaomi si stanno contendendo la scena di un comparto mobile che ha visto protagonisti indiscussi campioni di design e di eccellenza tecnica sotto il profilo delle prestazioni e delle caratteristiche loro corrisposte dai rispettivi costruttori e sviluppatori, ma a quanto pare questo 2017 sarà destinato a regalarci altre intense emozioni sotto il punto di vista dell’innovazione grazie a Huawei Technologies ed alle sue future proposte top di gamma Mate 10 che ultimamente sono cadute proprio al centro di tutte le indiscrezioni e le ipotesi più assurde.

Dopo aver preso in esame le migliorie indotte nel comparto mobile top di gamma da blasonate proposte di mercato come Galaxy S8/S8+ Plus, Note 8, iPhone 8/iPhone 8 Plus ed iPhone X, LG V30, OnePlus 5 e Xiaomi MI Mix 2 siamo pronti ad accogliere anche i device della linea Huawei Mate 10 che giungeranno alla nostra attenzione a seguito dell’evento di presentazione ufficiale del 16 Ottobre prossimo nelle previste varianti Mate 10 Standard, Mate 10 Pro e Mate 10 Lite.

S tratterà di proposte differenziate che abbracceranno ogni esigenza specifica colmando l’interesse del singolo consumatore, dal meno esigente al tecno-addicted più sfrenato che cerca in uno smartphone un’usabilità senza limite né tanto meno compromessi.Huawei Mate 10 Pro render Evleaks

Ed è proprio in relazione ai top di gamma della linea Huawei Mate 10 Pro che si è spostata l’attenzione del web in queste ore, quando il noto EvLeaks (Evan Blass) ha concesso il prospetto su un prodotto che non soltanto riporterà caratteristiche da assoluto top di gamma ma che si accompagnerà inoltre a dotazioni correlate di Moleskine Pen.

Si tratterebbe di un componente aggiuntivo il cui scopo è quello di stabilire una comunicazione remota con il device allo scopo di offrire un sostanziale valore aggiunto all’esperienza utente tramite l’introduzione di caratteristiche e funzionalità esclusive. Di fatto, secondo quanto riferito, sarebbe possibile trascrivere un appunto su un foglio di carta comune per poi avere la possibilità di visualizzare il lavoro svolto direttamente sul display dello smartphone.Huawei Mate 10 Pro Moleskine Pen

Si tratterebbe, letta in questi termini, di una funzione inedita davvero molto interessante. Qualcosa che di certo non passerebbe inosservata agli occhi del pubblico e che consentirebbe di fatto a Huawei di incrementare ancor di più il margine di distacco rispetto ad Apple nella classifica vendite del segmento smartphone, che ultimamente ha visto il sorpasso storico di una società che da semplice realtà locale cinese è divenuta in breve una multinazionale autorevole degna della fiducia di un pubblico che ha ben ripagato le ottimizzazioni ed i prodotti concessi al mercato.

A fronte di una scheda tecnica da vero leader e con potenziali implementazioni simili, Huawei Mate 10 Pro non sarà certo un device economico, ma riporterà sicuramente un listino prezzi molto vicino alla concorrenza in fase di lancio dei nuovi prodotti. Il prezzo, in questo caso, potrebbe inquadrarsi nella fascia compresa tra €850 e €1.200, ma non vogliamo sbilanciarci troppo in merito a questo aspetto. Lasceremo che sia Huawei a parlare il prossimo Lunedì a Monaco di Baviera, quando presenterà al mondo dei device che sicuramente daranno filo da torcere ad una concorrenza che ha certamente di che temere.

E tu che cosa ne pensi di questa nuova potenziale implementazione tecnica esclusiva per i Mate 10 Pro? Ti seri perso l’anteprima tecnica sui nuovi terminali? Consulta pure la scheda tecnica che trovi a fondo pagina e lascia pure qui tutte le tue personali considerazioni sulla questione.

Scheda Tecnica Provvisoria Huawei Mate 10 Pro

Display: Pannello Capacitivo Multi-Touch Quad-HD Resolution borderless con diagonale da 6 pollici con rivestimento protettivo dello schermo su aspect ratio 18:9 a sviluppo verticale 

Processore: Octa-Core System Huawei Kirin 970 (4x Cortex-A73 @2.78GHz + 4x Cortex-A53)

Memoria RAM: 6GB/8GB LPDDR4 System

Memoria ROM: 64/128/256GB

SIM Card: Formato Nano-SIM

Batteria: 4.200mAh non removibile

Plus: Certificazione di protezione standard IP67 

Sistema Operativo: Android 8.0 Oreo con supporto alle personalizzazioni proprietarie Huawei EMUI 6.0

Le configurazioni ed i relativi listino prezzi resi disponibili dal costruttore rispecchiano quanto segue:

  • 6GB RAM + 64GB ROM= $835
  • 6GB RAM + 128GB ROM= $941
  • 6GB RAM + 256GB ROM= $1042
  • 8GB RAM + 256GB ROM= $1138

FONTE: GizmoChina
Approfondisci con: in