Huawei Y9 (2018), ufficiale il midrange dalla batteria da 4000mAh

Per essere un dispositivo midrange, il nuovo Huawei Y9 (2018) vanta una batteria imponente. In parole povere, il nuovissimo smartphone medio-gamma potrebbe essere definito un Huawei Mate Lite ridisegnato. I principali punti di forza del nuovo Y9 “budget-friendly” includono l’aggiunta di un display a 18:9 e una batteria da 4000mAh.

In termini di specifiche tecniche, la versione Huawei Y9 (2018) è dotata di uno schermo da 5,93 pollici con una risoluzione di visualizzazione di 2160 x 1080 pixel (FHD) e un rapporto di aspetto 18:9. A parte questo, ospita il processore Kirin 659 octa-core, insieme a 3GB di RAM e 32GB di spazio di archiviazione espandibile tramite MicroSD.

Oltre alla massiccia batteria da 4000mAh, l’aggiunta di una doppia fotocamera sia anteriore sia posteriore è un altro punto di forza di questo dispositivo. Parlando di questo, Y9 (2018) è dotato di una combinazione 13MP+2MP sul retro, mentre la fotocamera anteriore è una combinazione di sensori da 16MP e 2MP.

Si tratta di uno smartphone medio gamma del 2018, quindi non dovrebbe sorprendere che il dispositivo utilizzi l’attuale sistema operativo Android 8.0 Oreo. Sul retro è presente uno scanner di impronte digitali e il dispositivo è disponibile in tre varianti di colore: nero, blu e oro.

Il prezzo del dispositivo non è ancora ufficiale, tuttavia, i report suggeriscono che non dovrebbe costare più di 246 dollari, circa 200 euro. Inoltre, è un po’ deludente che il nuovo medio gamma sia stato lanciato solo in Thailandia. Tuttavia, riteniamo che nei prossimi giorni gli altri Paesi seguiranno l’esempio.