Instagram continua a collezionare traguardi, e si porta oggi a quota 700 milioni di utenti attivi al mese. Si tratta di una meta decisamente rilevante, che evidenzia il successo di una piattaforma che, nel tempo, ha saputo accogliere nuovi adepti e stupire i fedelissimi con feature davvero innovative. Una crescita che, in questo caso, ha visto 100 milioni di nuovi utenti nel giro di soli 4 mesi.

Instagram, come ormai tutti sappiamo, appartiene al colosso di Menlo Park Facebook, ed è proprio dalla sua acquisizione che la crescita è aumentata esponenzialmente. La nuova piattaforma di social networking lanciata nell’Ottobre 2010 è cresciuta fino a portarsi a 100 milioni di utenti attivi nel Febbraio 2013, confermando un ulteriore successo l’anno successivo, con 200 milioni di utenti al seguito. Dal mese di Marzo 2014, la crescita è stata stabilita in 100 milioni di nuovi utenti ogni 9 mesi circa.

Gli ultimi dati, ad ogni modo, stravolgono le statistiche dimezzando i tempi, sebbene questo non rappresenti l’indice essenziale per stabilire il successo della piattaforma. Tutto, infatti, si gioca sulla frequenza di utilizzo del servizio. A parte questi dettagli, è comunque impressionante notare come gli utenti apprezzino il lavoro compiuto negli anni dagli sviluppatori, i quali garantiscono una user experience piacevole, completa ed al passo con le richieste dell’utenza.instagram

Risultati che corrispondono anche ad un valore aggiunto per Facebook, che può di certo beneficiare di un aumento di bilancio dovuto alle inserzioni pubblicitarie in-app. E voi utilizzate Instagram? Che cosa vorreste migliorare? Spazio a tutti i vostri commenti.

FONTE