In occasione del CitizenCon, in collaborazione con Roberts Space Industries, Intel ha annunciato le prime SSD per PC Desktop e Workstation basate sulla tecnologia Optane: le Intel Optane serie 900P. La nuova gamma di memorie a stato solido aprono le porte a nuovi ed entusiasmanti scenari. Questo tipo di tecnologia garantisce una latenza notevolmente ridotta, delle migliori prestazioni sia in lettura che in scrittura casuali e una profondità di coda bassa.

Parliamo di SSD in grado di garantire una velocità di 4 volte superiore rispetto a quelle basate sulla tecnologia NAND. Le nuove Intel Optane serie 900P permetteranno agli utenti di ottenere più dalla loro macchina, sono ideali per carichi di lavoro più impegnativi (fra cui rendering 3D e simulazioni complesse) e garantiscono dei tempi rapidi di caricamento dei videogiochi

Intel Optane serie 900P SSD

Intel Optane serie 900P: annunciata la prima SSD dotata della tecnologia Optane

Un’altra interessante notizia rivelata da Intel nel suo comunicato stampa è che le nuove SSD Optane sono in grado di resistere fino a 22 volte in più rispetto alle altre unità, dunque garantiranno la massima tranquillità possibile.

Bill Leszinske, Vice President del Non-Volatile Memory Solutions Group di Intel e Director of Strategic Planning, Marketing and Business Development, ha rivelato che le unità SSD di Intel Optane serie 900P introducono per la prima volta le performance di classe workstation e la resistenza leader nel settore della tecnologia Intel Optane negli SSD consumer.

L’azienda crede che gli utenti finali saranno molto entusiasti di trarre vantaggio da queste nuove unità per fare grandi cose. Leszinske spiega che la compagnia non vede l’ora di fornire agli utenti nuove possibilità di sfruttare set di dati più ampi e carichi di lavoro più complessi grazie alle nuove unità SSD. Durante l’evento CitizenCon, Intel ha dimostrato l’universo unico di Star Citizen su alcuni PC dotati di processori Intel Core i9 ed SSD Intel Optane serie 900P.

Intel Optane serie 900P SSD
Sabre Raven, la navicella in-game

Star Citizen verrà ulteriormente ottimizzato sulle nuove SSD Intel Optane

La società ha annunciato assieme a Roberts Space Industries un’esclusiva navicella in-game, la Sabre Raven, che verrà fornita per un periodo limitato a chi acquisterà le nuove memorie a stato solido di Intel. Chris Roberts, Chairman e CEO di Cloud Imperium Games e Roberts Space Industries, ha dichiarato che le nuove Intel Optane serie 900P sono davvero velocissime, e probabilmente le più veloci che lui abbia mai utilizzato.

Gli sviluppatori di Star Citizen hanno lavorato sulla tecnologia col fine di migliorare i tempi di caricamento. Ciò è avvenuto sfruttando delle nuove tecniche sviluppate per Star Citizen ed ottimizzate per le nuove SSD Intel. Chris Roberts continua dicendo che il videogame verrà ulteriormente migliorato in modo da sfruttare appieno i vantaggi prestazionali proposti dalle nuove unità Intel Optane. Le nuove SSD Intel Optane serie 900P sono già disponibili in tutto il mondo presso gli store online.