Nonostante la sempre più forte pressione da parte dei concorrenti Samsung e Google nel mercato degli smartphone, la prossima generazione di iPhone di Apple è prevista essere come il dispositivo più innovativo di tutti i tempi. Come noto, la compagnia di Cupertino cerca di mantenere all’oscuro ogni singolo dettaglio riguardante i propri prodotti, svelandone le caratteristiche solo al momento del lancio. Nel seguente articolo abbiamo raccolto tutto quello che sappiamo sul prossimo iPhone 8.

Data di lancio di iPhone 8

Secondo quanto riportato da Business Insider, è quasi un dato di fatto che la prossima generazione di iPhone sarà rilasciata nel mese di settembre. Infatti, tutti i precedenti smartphone di Apple, dalla quarta generazione a questa parte sono sempre stati rilasciati a fine settembre dei rispettivi anni. Detto questo, Apple starebbe incorrendo in alcuni problemi di produzioni per quanto riguarda la fornitura dei pannelli OLED, i quali potrebbero non essere pronti in tempo per un lancio a settembre. Inoltre, alcuni inghippi nell’integrazione del Touch ID nel display avrebbe ulteriormente posticipato la presentazione ufficiale.

Se questo ritardo dovesse diventare ufficiale, è probabile che l’azienda ricorra ad un piano B, con la presentazione dei due iPhone 7s e 7s Plus a settembre, con iPhone 8 in arrivo entro la fine dell’anno.

data di lancio iphone 8

Prezzo di iPhone 8

Da quanto detto fino ad oggi, l‘iPhone 8 dovrebbe essere la più grande revisione della gamma iPhone dal primo lancio nel lontano 2007. Tuttavia, ci si aspetta che insieme alle importanti novità ci sarà anche un incremento dei prezzi. Secondo Forbes, il prossimo prodotto di punta di Apple potrebbe costare oltre i 1.000 dollari, che sarebbe un ingente aumento rispetto agli attuali 700 dollari per iPhone 7.

Ma se iPhone 8 sarà un dispositivo per pochi “eletti”, è lecito aspettarsi che i due modelli minori, iPhone 7s e 7s Plus saranno decisamente più convenienti della versione per il decimo anniversario, che permetterà agli utenti di avere comunque uno smartphone potente ma senza le tanto citate funzionalità di iPhone 8.

prezzo di iphone 8

Cosa aspettarsi da iPhone 8

Sappiamo ormai con certezza che iPhone 8 sarà la più grande riprogettazione della gamma smartphone di Cupertino, soprattutto in confronto al relativamente deludente rilascio di iPhone 7. Innegabilmente la novità più attesa dalla prossima generazione di iPhone è un nuovissimo display OLED da 5.8 pollici. Tale dimensione renderebbe l’iPhone 8 il più grande smartphone mai realizzato da Apple e allo stesso tempo il più grande telefono sul mercato. Ma, i rumor sostengono che la società californiana opterà per una riduzione delle cornici del dispositivo, il che significa che, nonostante lo schermo di dimensioni maggiorate, le misure fisiche di iPhone 8 saranno a tutti gli effetti più piccole di quelle di iPhone 7 Plus.

LEGGI ANCHE: Galaxy S8 e S8 Plus neri mostrati in 6 nuove foto

Le ultime news suggeriscono che parte del nuovo schermo di iPhone 8 sarà dedicata all’area funzione, di natura simile a quella del Touch Bar dei nuovi MacBook Pro. Quest’area funzione si dice sarà in grado di adattarsi a seconda del tipo di applicazione che sarà aperta dall’utente e al suo interno sarà integrato una versione software del Tasto Home, ormai prossimo all’eliminazione.

I materiali saranno un altra novità di iPhone 8, il quale abbandonerà una volta per tutte l’alluminio a favore di un chassis in vetro con un telaio in acciaio inox. La fotocamera anteriore e il Touch ID, in seguito alla rimozione del tasto Home, potrebbero essere integrati all’interno del display in modo da favorire l’incremento dell’ampiezza del display senza gravare sulle dimensioni fisiche. La fotocamera FaceTime avrà anche un nuovo sensore 3D per il riconoscimento dei volti, il quale potrebbe introdurre un nuovo sistema di autenticazione per sbloccare il dispositivo o effettuare pagamenti con Apple Pay ormai prossimo al lancio anche in Italia.