iPhone 8 wireless
La ricarica wireless sarà permessa su tutti e tre i modelli di iPhone in uscita a settembre. Nonostante ciò, la feature non sarà fruibile fin da subito. Bisognerà aspettare qualche settimana. Infatti, solo con l'uscita di iOS 11.1 questa sarà resa disponibile.

Di iPhone 8 non si finisce mai di parlare. Da settimane, infatti, seguiamo tutti i vari rumor a riguardo. Ci siamo soffermati su quelle che più fra tutte renderanno il prossimo modello di melafonino differente rispetto alle generazioni precedenti. Stiamo parlando della rimozione dell’iconico tasto home. Da sempre presente su tutti i modelli di iPhone. Ma non solo, anche dell’introduzione di un display che si discosta da quelli utilizzati fino ad ora. Uno schermo OLED che cambierà decisamente la qualità visiva. Come in molti sapranno i modelli di iPhone 7 attualmente in commercio, come le versioni precedenti. hanno tutti un display LCD. Questo non permette di raggiungere le stesse prestazioni di un display OLED e di conseguenza avrebbe penalizzato notevolmente il futuro iPhone 8.

Samsung ha fatto un ottimo lavoro con il proprio Galaxy S8 e c’è bisogno che Apple dia un contrattacco di tutto rispetto se non vuole vedersi il numero delle vendite ribassato. la gamma di Galaxy S ha già da qualche anno un sistema differente di ricarica mentre gli iPhone attualmente in commercio presentano solamente un semplice sistema di ricarica convenzionale. Stiamo parlando della ricarica wireless. Questa a lungo discussa nelle scorse settimane.

Pare, infatti, che Apple si sia decisa che il prossimo iPhone 8 dovrà avere questa particolare feature. A ragion di ciò anche il materiale di cui sarà composta la scocca posteriore sarà differente dai modelli attualmente in commercio. Niente più alluminio, ma vetro. Un po’ come i vecchi iPhone 4 e 4S. Si era certi che questa caratteristica avrebbe visto la luce a settembre con la presentazione ufficiale. Nonostante ciò, dei rumor affermano che questa non sarà disponibile il giorno del lancio di iPhone. Ma solo in un secondo momento con iOS 11.1.

iPhone 8: ricarica wireless solo con iOS 11.1

Fin’ora abbiamo parlato solo ed esclusivamente di iPhone 8. Pare che anche gli altri due modelli in uscita, iPhone 7S e 7S Plus, avranno questa feature. Di conseguenza, anche per questi due versioni la situazione sarebbe la stessa. Il sistema di ricarica che i vari modelli dovrebbero presentare sarà quello ad induzione basato sullo standard Qi. Qualcosa di simile a ciò che Apple utilizza già sui propri Apple Watch. Questo grazie al supporto di una base di ricarica opzionale, permetterà di ricaricare lo smartphone semplicemente poggiandolo al dock. Ma non solo, anche a tutti gli altri prodotti compatibili con questo tipo di ricarica. Dai vari oggetti di arredamento alle basi dei monitor dei pc.

iPhone 8 wireless
La ricarica wireless sarà permessa su tutti e tre i modelli di iPhone in uscita a settembre. Nonostante ciò, la feature non sarà fruibile fin da subito. Bisognerà aspettare qualche settimana. Infatti, solo con l’uscita di iOS 11.1 questa sarà resa disponibile.

Ma perchè questa funzione non sarà disponibile da subito con il lancio di iPhone 8 ? Ad accennarlo è stato John Gruber tramite un tweet pubblicato nelle scorse ore. Da quanto si legge, egli sarebbe venuto a conoscenza, da fonti vicine ad Apple, del fatto che la nuova funzione non sarà disponibile fin da subito. Inoltre aggiunge che questa verrà resa disponibile solo in un secondo momento. In particolare con iOS 11.1. Non sarebbe poi così sorprendente come cosa. Bisogna ricordare che anche lo scorso anno l’azienda della mela ha attuato una mossa di questo tipo. Stiamo parlando della modalità ritratto di iPhone 7 Plus. Assente al momento del lancio e resa disponibile solo in un secondo momento, appunto con iOS 10.1.

Ricarica wireless ? Sì, ma solo se compri il supporto opzionale

Ebbene sì, questa è un’altra caratteristica di cui bisogna tener conto. Quando si tratta di Apple non bisogna badare a spese. Si è notato l’anno scorso quando con l’uscita di iPhone 7 sono state presentate delle cuffie wireless non incluse nella confezione alla modica cifra di 179 euro. Oramai abbiamo capito che la casa di Cupertino non ha intenzione di regalare nulla. La base di ricarica opzionale che permetterà di usufruire della funzione alternativa di ricarica non sarà compresa nella confezione. Ma, come è avvenuto con le Airpods, sarà venduta separatamente. A confermarlo è sempre Gruber nel suo tweet. Non si sà ancora nulla ovviamente per quanto riguarda le caratteristiche di questa, nè tantomeno si sà nulla riguardo il possibile prezzo. Il quale si suppone non sarà poi così economico.

iPhone 8 tweet
Ecco il tweet di John Gruber. La ricarica wireless non sarà disponibile prima dell’uscita di iOS 11.1. Questa dovrebbe cadere qualche settimana dopo l’uscita ufficiale di iPhone. Nel tweet si legge anche che la base di ricarica che permetterà di usufruire della suddetta funzione non sarà presente nella scatola. Questa dovrà essere acquistata separatamente. Non si sà nulla ancora su caratteristiche e prezzo.

Ma perchè la funzione non sarà disponibile fin da subito ? Non si è ancora capito appieno. Si era parlato di un sistema di ricarica wireless rivoluzionario che avrebbe permesso di ricaricare iPhone anche a vari metri di distanza dalla base di ricarica. Nonostante ciò queste voci erano state smentite vista la difficoltà nell’implementare una funzione di questo tipo. Questo sistema di ricarica, anche se possibile teoricamente, risulta ancora difficile da attuare in maniera pratica. Non si pensa quindi che Apple abbia deciso di ritardare l’uscita per questa motivazione. Più che altro si pensa che possano essere sorti dei problemi software o hardware che renderebbero la ricarica wireless non del tutto affidabile. Sappiamo che quando Apple fa qualcosa vuole farla al meglio e di conseguenza si sarebbe presa del tempo in più per perfezionare al meglio ciò che non va.

iPhone 8: la ricarica wireless sarà comunque presentata a settembre

Anche se non sarà presente fin dal giorno del lancio, la speciale caratteristica sarà fortemente pubblicizzata al momento della presentazione ufficiale. Questa sarà una dei punti forti del prossimo melafonino e di conseguenza sarà citata più volte. il prossimo iPhone 8 è candidato a battere i record di vendita e quindi Apple risulterà molto agguerrita. Poi non ci stanchiamo di dire che questo è l’anno in cui iPhone compie dieci anni e di conseguenza le cose devono essere fatte in grande.

iOS 11 Keynote 2017 WWDC
Nonostante esca in un secondo momento, la funzione di ricarica wireless sarà altamente sponsorizzata durante la presentazione ufficiale di settembre. Questo perchè Apple punta molto su questa caratteristica per colpire i propri utenti. Si suppone che per il decimo anniversario di iPhone, l’azienda di Cupertino batterà il record di vendite

Apple non può permettersi di presentare uno smartphone per il decimo anniversario con caratteristiche di poco conto. Un flop farebbe perdere molto all’azienda. Ricordiamo infatti che la gamma di iPhone risulta la principale fonte di guadagno per la casa e quindi ci tiene particolarmente. Nulla di cui preoccuparsi ovviamente. Siamo certi che Apple non deluderà le aspettative con il prossimo iPhone 8. Bisognerà aspettare qualche settimana dopo il lancio per poter usufruire della funzione di ricarica wireless, ma questo di certo non penalizzerà lo smartphone in termini di vendite e qualità.

Fonte fortune.com