iphone 8

Dopo aver calato il sipario su un Galaxy S8 dalle proprietà e dalle potenzialità rilevanti, non resta altro da fare che saggiare la contromossa dell’antagonista Apple, che contrattaccherà attraverso i suoi iPhone 8, da presentarsi al Keynote autunnale che decreterà finalmente la sorte di un terminale attesissimo.

Nel periodo, vista la propensione della software house di Cupertino al totale riserbo, sono piovute numerose indiscrezioni in merito a quelle che potrebbero essere implementazioni degne di competere con i giganti dell’universo Android di quest’anno. In queste ore, comunque, pare che i dettagli assumano carattere di ufficialità per quanto riguarda gli stampi utilizzati dalla società per l’alloggiamento delle componenti hardware interne di iPhone 8.

Secondo le fonti si tratterebbe di immagini ufficiali rilasciate in anteprima, ma ovviamente c’è chi dissente. Prendendo per buone le argomentazioni delle fonti, possiamo dire che si tratta di una struttura realizzata internamente in solido metallo, proprio come gli attuali flagship killer della line-up iPhone 7.

https://twitter.com/VenyaGeskin1/status/857985068266082304

Gli spazi interni e le forme dovrebbero combaciare alla perfezione con quelle che saranno le componenti interne, confermano le ultime indiscrezioni in merito alle dotazioni hardware dei terminali.

Particolarmente rilevante, in questo frangente, è il disegno del profilo anteriore dello stampo dove, nella parte più alta, si evidenziano 4 piccoli fori che corrisponderebbero all’alloggiamento dei sensori fotocamera, prossimità, luminosità e riconoscimento facciale (quest’ultimo ancora da confermare). I disegni, comunque, non contribuiscono a farsi un’idea circa le previste e tanto discusse integrazioni on-screen per il nuovo TouchID.

Sicuramente ne sapremo di più nel corso delle prossime settimane. Restate sintonizzati sui nostri canali per non perdervi le ultime anticipazioni.

FONTE