Lo sviluppo del nuovo iPhone 8 sembra davvero entrato nel vivo. In questi giorni, infatti, abbiamo registrato un netto incremento di rumors ed indiscrezioni sul nuovo smartphone di Apple che ci permettono di avere un’idea sempre più chiara e definita in merito a quelle che saranno le specifiche tecniche del terminale che, inoltre, dovrebbe arrivare sul mercato con un prezzo decisamente più alto rispetto a quello che caratterizza i suoi predecessori. La data di uscita del nuovo iPhone 8, naturalmente, è già fissata per il prossimo mese di settembre.

Vediamo tutti i dettagli:

iPhone 8: le possibili specifiche

Alla base del progetto del nuovo iPhone 8 c’è il SoC Apple A11, il  chipset di nuova generazione progettato direttamente da Apple che dovrebbe essere chiamato “A11 Fusion”. Il nuovo SoC che troveremo tra le specifiche di iPhone 8 verrà realizzato con processo produttivo FinFET  a 10 nm, una caratteristica che consentirà di ridurre, notevolmente, i consumi energetici rispetto all’A10 realizzato invece con processo produttivo a 14 nm.

Fonti interne al produttore TSMC anticipano che il nuovo A11 garantirà ad iPhone 8 un upgrade del 20% in termini di performance con un calo del 40% dei consumi energetici. La CPU integrata dovrebbe essere costituita da 8 core mentre la GPU sarà realizzata a 6 core seguendo uno schema simile a quanto proposto da Apple con iPhone 7. Un upgrade dovrebbe registrarlo anche la memoria RAM che potrebbe raggiungere la soglia di 4GB.

Per quanto riguarda il display, invece, come confermato nella giornata di oggi, Apple ha già stretto un accordo con Samsung Display. L’azienda coreana fornirà i display OLED per il futuro iPhone 8. Sono diversi anni che si parla di un possibile arrivo sul mercato di un iPhone con display OLED. Il 2017 potrebbe, finalmente, essere l’anno giusto per questo nuovo upgrade tecnico. Il nuovo iPhone dovrebbe presentare una diagonale del display da 5.1 o 5.2 pollici

In attesa di ulteriori dettagli sulla questione, alcuni rumors riportati da TechRadar India evidenziamo come Apple stia sviluppando con LG Innotek una nuova dual camera in grado di scattare foto in 3D. La casa di Cupertino, nel 2015, ha acquistato l’azienda LinX Imaging, specializzata nel settore, proprio per ottenere importanti vantaggi nel processo di sviluppo di questo nuovo componente che dovrebbe debuttare con iPhone 8.

Leggi anche: iPhone 8 potrebbe avere un prezzo superiore ai 1000 dollari

A completare la scheda tecnica del nuovo iPhone 8 dovrebbe esserci anche il debutto di un inedito sistema di sblocco basato sulla scansione dell’iride. A confermare la notizia è stato il portale DigiTimes che sottolinea come il nuovo smartphone di casa Apple presenterà anche un sistema di ricarica wireless. Tra le specifiche, inoltre, ci sarà spazio anche per la certificazione IP68 che garantirà protezione dall’acqua e dalla polvere.

Il nuovo iPhone 8 con display OLED presenterà una ridistribuzione dei componenti interni frutto di un processo di ottimizzazione degli spazi e dal debutto di una nuova scheda logica dalle dimensioni ridotte. Il risultato di queste modifiche sarà rappresentato da uno spazio maggiore per la batteria interna che dovrebbe presentare una capacità di circa 2.700 mAh, leggermente inferiore rispetto a quella integrata in iPhone 7 Plus che però, ricordiamo, presenta una diagonale del display da ben 5.5 pollici. L’incremento della batteria, l’utilizzo di un display OLED e di un SoC di nuova generazione realizzato con processo produttivo a 10 nm dovrebbero garantire un sostanziale upgrade dell’autonomia media del nuovo smartphone di Apple.

iPhone 8: prezzo e data di uscita

Uno dei punti fissi del progetto del nuovo iPhone 8 è rappresentato dalla data di uscita. Lo smartphone, come da tradizione Apple, dovrebbe essere presentato a fine estate per arrivare sul mercato tra gli ultimi giorni di settembre ed il prossimo mese di ottobre. 

Per quanto riguarda il prezzo, invece, il nuovo iPhone 8, come abbiamo già anticipato nei giorni scorsi, dovrebbe caratterizzarsi per un netto incremento del prezzo di vendita che, negli USA, dovrebbe superare la soglia dei 1000 dollari, poche decine di dollari in più dell’attuale listino dell’iPhone 7 Plus da 256 GB. In Europa ed in particolare in Italia questo incremento di prezzo potrebbe seguire le stesse proporzioni. Il nuovo iPhone 8 dovrebbe arrivare sul mercato con un prezzo di circa 1150-1200 Euro. 

Ulteriori dettagli sul progetto iPhone 8 emergeranno, senza alcun dubbio, già nel corso dei prossimi giorni. Come da tradizione il periodo tra la fine dell’inverno e l’inizio della primavera porta con sé tantissime nuove informazioni sugli smartphone di Apple. Continuate, quindi, a seguirci per tutti gli aggiornamenti.