in

iPhone SE: 8 motivi per sceglierlo, dal Display al Live Foto

Apple ha recentemente rilasciato il suo nuovo smartphone da 4 pollici, iPhone SE, il quale ha sostituito il 5s dalla linea smartphone nell’Apple Store e si pone come alternativa economica del 6s. Infatti, nonostante le dimensioni ridotte, il nuovo device della Mela presenta all’interno del corpo in alluminio, identico a quello del suo predecessore, una componentistica hardware di ultima generazione, con processore A9 e fotocamera esterna da 12 megapixel con supporto per video in risoluzione 4K.

Dal 5 aprile, iPhone SE potrà essere acquistato presso un qualsiasi rivenditore autorizzato e naturalmente un’Apple Store, e ci sono diversi motivi per cui vale la pena comprarne uno. Il piccolo dispositivo rappresenta una combinazione tra l’iPhone 6s e il 5s, dai quali riprende, rispettivamente, caratteristiche interne e aspetto.

iPhone SE: 8 motivi per comprarlo

Dopo aver tentato di immettersi nel mercato entry-level con l’iPhone 5c, la compagnia di Cupertino ha voluto riprovare a conquistare quella parte di utenza affezionata ai 4 pollici, offrendo un hardware da top di gamma. Ma non solo, unito al suo sistema operativo, iPhone SE ha molto da offrire per i suoi 509 euro, e secondo noi esistono 8 motivi che lo rendono uno smartphone desiderabile.

1. Ha uno schermo da 4 pollici

iphone se display da 4 pollici

Gli smartphone dalle grandi dimensioni sono certamente i più ambiti, ma ci sono molte persone che non si sono ancora abituate all’idea di avere una tavoletta di 10cm nelle tasche dei propri jeans. Con l’iPhone SE, Apple è ritornata alle origini, ai tempi in cui il suo fondatore, Steve Jobs, definiva lo smartphone “un’estensione del corpo umano”, facile da usare solo con un dito.

2. Ha un display ad altissima definizione

display retina alta definizione

I dispositivi che vengono presentati come versioni economiche, sono quasi sempre caratterizzati da componenti interne scarse, tra le quali il display è quella che ne risente maggiormente. Tuttavia, la compagnia di Cupertino è stata molto selettiva nella scelte delle aree in cui effettuare un passo indietro, e ha voluto conservare l’ottima qualità del display retina.

Infatti, invece di cercare di realizzare un modello di smartphone di fascia media da affiancare al suo top di gamma, l’iPhone 6s, ha dato vita ad un device in grado di rivaleggiare con il Samsung Galaxy S7, in quanto a definizione d’immagine e grafica.

3. E’ più economico di un iPhone 6s

iphone se economico

Non solo è potente, ma è anche più economico. Per la prima volta, Apple ha voluto rilasciare un dispositivo che non mira a prosciugare il conto in banca di chi intende acquistarne uno. iPhone SE costa circa 200 euro in meno di un iPhone 6s, e anche se non si tratta di un vero prezzo economico, è comunque conveniente in relazione a quello che ha da offrire.

4. Aiuta a prendere sonno

ios 9.3 night shift

Nonostante i tanti problemi riscontrati, il nuovo aggiornamento software per iPhone, iOS 9.3 ha introdotto interessanti caratteristiche, tra cui la più importante è la funzione “Night Shift”. La modalità Notte ha lo scopo di aiutare gli utenti a prendere sonno, senza dover smettere di utilizzare il proprio smartphone.

La sua funzione è quella di ridurre il livello di luce blu emessa dal telefono, la quale, secondo molti studi, sarebbe ingannevole per il cervello. Infatti, la luce blu ricrea la sensazione di trovarsi ancora alla luce del giorno, causando una riduzione dei livelli di melatonina, importante per il sonno. Night Shift altera automaticamente il bilanciamento del colore, del calore e della luminosità dello schermo nelle ore di buio.

5. Ha lo Chassis in vetro e alluminio

iphone se corpo alluminio

A differenza del precedente tentativo di Apple di introdurre uno smartphone di fascia media, l’iPhone SE non ha elementi in plastica a costituirne il chassis, il quale, al contrario, è realizzato interamente di vetro e alluminio. Per questo dispositivo, la Mela ha recuperato in tutto e per tutto il design del 5s, elemento che ha permesso loro di spingere su un prezzo inferiore, rispetto ai propri canoni. Anche se l’aspetto potrebbe essere considerato superato, in realtà, il 5s è ancora molto apprezzato dagli esperti del settore.

6. Ha le colorazioni esclusive dei top gamma

iphone se oro giallo e rosa

Ci è voluto un po’ di tempo, ma dopo anni, le quattro colorazioni dei prodotti di punta di Apple sono state applicate anche ai dispositivi di fascia media. Con l’iPhone SE, la compagnia americana ha abbandonato i colori vivaci e sgargianti del 5c, optando ancora una volta per le stesse quattro colorazioni dei fratelli maggiori. Oltre all’argento e al grigio siderale, già disponibili con il 5s, ad affiancare i colori tradizionali, hanno fatto il loro debutto l’oro giallo e l’oro rosa.

7. Ha il supporto per l’Apple Pay

apple pay modulo nfc

Dopo essere stata criticata per aver introdotto il modulo NFC troppo tardi e esclusivamente nei dispositivi premium, la Mela ha voluto implementare il supporto per Apple Pay anche sui device di fascia media, iniziando con l’iPhone SE. Grazie al chip NFC, è ora possibile utilizzare il servizio di pagamento mobile di Apple per effettuare pagamenti presso i negozi abilitati. In Italia, Apple Pay non è ancora attivo, però il servizio è da poche settimane approdato in nuovi paesi europei, il che fa sperare che si stia avvicinando anche al Bel Paese.

8. Può creare Foto Live in stile .Gif

live foto

Non solo è dotato di una qualità d’immagine da fare invidia ai top di gamma, ma ha anche alcune caratteristiche bonus per il reparto multimediale. Cosi come il Flash Retina permette di scattare selfie più luminosi, la fotocamera posteriore può creare bellissime Foto Live. In risposta alle GIF, Apple ha dato vita ad un sistema per creare immagini animate, le quali appaiono come normali foto, che quando vengono toccate prendono vita.

Loading…

Galaxy S5 Android 6.0 M

Samsung Galaxy S5: aggiornamento ad Android 6 M

WhatsApp grassetto

Whatsapp: nuova truffa voucher H&M, come disattivare