iPhone 8 iOS 11 render 4

Una cosa oramai appare certa quando si parla di iPhone 8. Questo avrà un sistema di ricarica differente. E’ molto tempo infatti che si discute sul sistema di ricarica wireless che dovrebbe essere introdotto sul prossimo gioiellino targato Apple. Il design in vetro risulta essere una caratteristica fondamentale che concorderebbe con questa ipotesi. Nonostante ciò, anche se il prossimo iPhone 8 avrà la possibilità di ricaricarsi in maniera wireless, pare che i supporti che permettono appunto la ricarica non saranno inclusi nella confezione.

Sono numerosi i rumors che indicano infatti che Apple abbia deciso di vendere gli accessori di ricarica wireless a parte. Mossa del tutto simile a quella già attuata per le ormai famose Airpods. Ma non è tutto, stando sempre a ciò che suggeriscono alcune fonti, all’interno della confezione del prossimo iPhone dovrebbe però trovarsi un modello di caricabatterie differente. Di che modello si tratta ?

iPhone 8: un caricabatterie diverso per la ricarica veloce

Ad affermare ciò è Blayne Curtis, analista per Barclays. Questo ne è convinto: “iPhone 8 avrà un caricabatterie differente”. Secondo la sua opinione, i prossimi modelli di iPhone saranno commercializzati con cavi USB-C e caricabatterie da 10W di serie prodotti dalla Cyppress Semiconductor. Il tutto sarebbe permesso dall’implementazione di un nuovo chip CYPD2104 che è già stato utilizzato sui nuovi modelli di iPad da 10.5 pollici.

Ecco quali sono state le parole dell’analista:

“Riteniamo che, con iPhone 8, Apple includerà probabilmente il chip di ricarica USB-C di Cypress Semiconductor nel telefono e un altro all’interno dell’adattatore da parete (probabilmente uno nuovo da 10W, che dovrebbe utilizzare una soluzione più integrata di ricarica della Cypress Power).”

Cavo USB-C iPhone 8
Secondo Blayne Curtis, il cavo che verrà venduto in dotazione con iPhone 8 sarà del tutto simile a quello già utilizzato per gli altri prodotti Apple che utilizzano USB-C.

iPhone 8 avrà il sistema di ricarica rapida

Questo starebbe a significare che la prossima gamma di iPhone sarebbe dotata di sistema di ricarica rapida, assente sui modelli attualmente in commercio. Bisogna notare che gli attuali modelli di iPhone hanno in dotazione un cavo USB-A nettamente più lento di quello USB-C. I primi infatti riescono a raggiungere una potenza massima di 5W su iPhone e 12W su iPad. L’implementazione del chip, invece, e dei nuovi cavi, non solo permetterebbe una ricarica veloce ma oltretutto anche una compatibilità con i caricabatterie da 29W dei nuovi MacBook e MacBook Pro dotati di cavo USB-C

iPhone 8 iOS 11 render 4
Stando a quanto dichiarato dall’analista, iPhone 8 avrà un sistema di ricarica rapida oltre al tanto chiacchierato sistema di ricarica wireless.

Decisamente una novità che farebbe comodo a molti se venisse realmente introdotta. Restiamo in attesa di ulteriori aggiornamenti a riguardo.

Fonte: melablog.it