iPhone 8 specchio
Questa è l'immagine pubblicata da Benjamin Geskin. Ovviamente ha un carattere puramente illustrativo. Lo scopo è quello di far capire quale potrebbe essere il risultato finale nel caso in cui realmente Apple decida di rilasciare questa speciale, nonchè molto delicata variante.

Sono oramai alcuni anni che Apple dà sfogo alla fantasia con il design dei propri prodotti. Il primo iPhone che fu messo in commercio 10 anni fa non aveva varianti di colori. Questo era semplicemente nero sul fronte e in alluminio silver sul retro. Discorso leggermente diverso con iPhone 3G, questo aveva una semi variante con scocca bianca sul retro. Pare proprio che a Steve Jobs non piacesse molto diversificare in termini di colorazioni la propria gamma di prodotti. Come sappiamo le sue idee erano decisamente più minimal di come è configurata l’azienda oggi. Se infatti si pensa in maniera più ampia si può ricordare come, oltre ad iPhone, anche le altre gamme di prodotti erano presenti in una sola variante, massimo due. Solitamente bianco e nero (ad eccezione della gamma di iPod) che rappresentano due colori molto “basic”.

Con la scomparsa di Steve Jobs e il cambiare dei tempi, Apple ha modificato sostanzialmente la propria politica nel confronto dei prodotti. Questo su più fronti. Già a partire dalla quantità di modelli presenti sul mercato. Esistono svariati modelli di iPad in tagli differenti, stessa cosa per iPhone. Pare che nonostante questo l’azienda non sia pienamente soddisfatta e infatti a settembre, molto probabilmente, vedremo non 2 ma ben 3 modelli di iPhone nuovi. Tra questi anche il famoso iPhone 8. Numerose saranno le colorazioni in cui sarà presentato. Ancora nulla di certo, ma si pensa che ricalchino, almeno in parte, quelle dell’attuale iPhone 7. Pare che ci sia la possibilità che il prossimo melafonino avrà una nuova variante molto particolare. Stiamo parlando di qualcosa già vista sui prodotti Apple, ovvero una scocca ad effetto specchio.

iPhone 8: Scocca effetto specchio come sui vecchi iPod

Come abbiamo appena accennato, Apple risulta molto differente rispetto a 10 anni fa. Molto probabilmente Steve Jobs non avrebbe permesso di diversificare così tanto i suoi prodotti. Non si parla solo di diversi modelli ma anche di una miriade di colorazioni che molto probabilmente lui avrebbe giudicato come discordanti con il design tipico di Apple. Dall’uscita di iPhone 5S, Apple ha deciso di puntare anche su un’altra caratteristica dei propri iPhone: la colorazione. Abbiamo assistito all’uscita del tanto discusso iPhone “champagne” (così veniva chiamata la versione gold nei primi tempi). Visto l’elevato successo della colorazione, Apple ha deciso di proseguire ancora e ha presentato la variante “Rose Gold” con iPhone 6S nonché la mitica variante “Jet Black” con iPhone 7. Con quest’ultimo ha poi aggiunto un ulteriore variante, accolta molto bene dagli utenti, ovvero la “Product RED“.

iPhone 8 iPod touch specchio
Da notare che Apple ha già utilizzato la finitura a specchio in passato. Questa era presente infatti sui vecchi modelli di iPod. In foto vediamo iPod touch di quinta generazione. iPhone 8 con design a specchio dovrebbe avere questo stesso tipo di finitura. Se così fosse, il dispositivo sarebbe molto delicato. Chiunque abbia mai posseduto un modello di iPod con scocca a specchio sa come questo tipo di finitura sia molto vulnerabile ai graffi.

Si può ben vedere come si sia passato da un eccesso ad un altro. Se prima i colori disponibili erano solamente due, attualmente con iPhone 7 sono ben sei. E il numero con molta probabilità continuerà ad aumentare con il tempo. Per gli utenti scegliere una colorazione potrebbe diventare più impegnativo di quanto sembra. Vi starete chiedendo il perchè di questo discorso sui colori di iPhone. Ebbene, abbiamo trattato questo argomento perchè pare che il prossimo iPhone 8 potrebbe presentare una variante che ritorna in parte alle origini. Dei rumor provenienti dall’oriente affermano infatti che il prossimo iPhone 8, oltre alle già citate colorazioni, avrà una particolare variante con scocca ad effetto specchio. La stessa e identica scocca che era presente sui primi modelli di iPod.

iPhone 8: la variante specchio per festeggiare il decimo anniversario ?

A pubblicare su Twitter l’ipotesi è stato l’insider Benjamin Geskin, il quale ha anche corredato una foto per rendere l’idea dell’effetto finale del prodotto. Non c’è bisogno di dire che sono stati numerose le ipotesi avanzate dai fan della mela a riguardo. Prima fra tutti quella che vede questa particolare variante che richiama i prodotti “old” di Apple come un modo per “festeggiare” il decimo anniversario di iPhone. Altri invece pensano che questa variante di iPhone 8 sia solo stata ipotizzata e poi subito abbandonata visto l’elevata vulnerabilità ai graffi che questo modello avrebbe. Chiunque abbia avuto, infatti, un modello di iPod con questo tipo di scocca può benissimo ricordare come questa si graffiava anche solo tenendo il dispositivo in mano.

iPhone 8 specchio
Questa è l’immagine pubblicata da Benjamin Geskin. Ovviamente ha un carattere puramente illustrativo. Lo scopo è quello di far capire quale potrebbe essere il risultato finale nel caso in cui realmente Apple decida di rilasciare questa speciale, nonchè molto delicata variante.

Anche un noto sito si è espresso a riguardo. Stiamo parlando di 9to5mac che con molta certezza ha affermato che sì, il nuovo iPhone 8 potrebbe avere la finitura a specchio come i vecchi iPod, ma questa sarebbe limitata esclusivamente al bordo della cornice. Similmente a quanto accadeva anche sui primi modelli di iPhone. Ecco cosa si legge nel loro report:

Sembra proprio che il prossimo iPhone 8 presenterà un design a specchio come lo avevano i vecchi modelli di iPod. Nonostante ciò, il design a specchio sarà limitato a coprire il bordo dello smartphone

 

iPhone 8: quali saranno i colori definitivi ?

C’è da tener conto che si tratta di supposizioni e di conseguenza nulla risulta confermato in maniera ufficiale da Apple. Proprio settimana scorsa si era parlato della variante completamente silver che molto probabilmente vedrà la luce. Si era anche vociferato di una variante “Jet white” ma nulla di certo anche in questo caso. Non si ha la certezza neanche per quanto riguarda le colorazioni già esistenti. Come sappiamo il nuovo iPhone 8 presenterà una composizione differente rispetto ad iPhone 7. Questo non sarà più in alluminio, ma in vetro. Questo potrebbe cambiare le carte in tavola in termini di colorazioni. Potremmo avere colorazioni differenti anche per questa particolare caratteristica.

iPhone 8 disegno
Non vi è certezza sulle colorazion definitive di iPhone 8. Sappiamo che questo subirà dei notevoli cambiamenti di design rispetto ai modelli precedenti. Perdita del tasto home, scocca in vetro, schermo borderless, ecc. Un insieme di caratteristiche che potrebbero aver influenzato la scelta delle colorazioni. Ciò che rimane certo è che un iPhone 8 a specchio stile iPod sarebbe molto bello da vedere.

Ciò che risulta certo è che iPhone 8 sarà sicuramente differente dai modelli precedenti di iPhone. Questo non avrà più l’iconico tasto home, da sempre presente su iPhone e inoltre avrà uno schermo di dimensioni maggiori persino dell’attuale versione Plus. Sarebbe bello vedere la variante a specchio per ritornare un po’ alle origini. Voi cosa ne pensate, acquistereste mai un iPhone con una scocca completamente a specchio ?

Fonte: 9to5mac.com