in ,

Le 5 novità del Samsung Galaxy S8: nuova foto anteprima e tutti gli ultimi rumor

Si parla tantissimo in questo periodo del Samsung Galaxy S8, al punto che ogni giorno emergono delle indiscrezioni a proposito del top di gamma che sarà svelato solo dopo il Mobile World Congress in programma a Barcellona a fine febbraio. Alcune di queste voci appaiono piuttosto credibili, altre molto meno. Al dì là di cosa sarà realmente ufficializzato dal produttore coreano, dopo una settimana intensissima è giunto il momento di fare il punto della situazione sulle ultime voci trapelate.

Secondo quanto riportato nuovamente da PCAdvisor nel corso degli ultimi giorni, ad esempio, l’idea di Samsung sarebbe quella di ingrandire le dimensioni dello smartphone in modo drastico rispetto a quanto abbiamo avuto modo di osservare lo scorso inverno con i Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy S7 Edge. Qualora i rumor dovessero rivelarsi veritieri, si partirebbe da un Samsung Galaxy S8 flat da 5.7 pollici a quello con schermo curvo in grado di arrivare addirittura alla soglia dei 6.2 pollici. Secondo Bloomberg, poi, il display sarà “all screen”, con la conferma della rimozione dei tasti fisici.

Samsung Galaxy S8
Samsung Galaxy S8

Insomma, si supererebbe addirittura la grandezza del Samsung Galaxy Note 7, poi ritirato dal mercato. Ora, se da un lato ci può stare un incremento delle dimensioni per la serie S, considerando anche il fatto che i Note ufficialmente mancano in Italia dal 2014, allo stesso tempo un salto così netto appare decisamente improbabile. Giusto comunque condividere con i nostri lettori tutte le voci di corridoio di questi giorni, a maggior ragione quando arrivano da fonti autorevoli.

In secondo luogo, è stata una settimana caratterizzata da rumor riguardanti il possibile slittamento della presentazione a fine marzo, per la precisione a Londra. Il terzo punto coinvolge lo schermo, considerando che sempre a detta di PCAdvisor, lo schermo del Samsung Galaxy S8 Edge avrà una risoluzione 4K, mentre la versione flat sarà dotata di display in Quad HD. Questione numero quattro relativa alla memoria interna da 256 GB (con 6 GB di memoria RAM).

Infine, focus sulla fotocamera. Per quella anteriore, secondo le voci di corridoio di questi giorni, si parla della presenza dell’autofocus, ma, al contempo, potrebbe essere archiviato il progetto relativo alla doppia fotocamera posteriore. Non resta che attendere le prossime settimane, quando per forza di cose ne sapremo di più sui punti di forza effettivi per uno smartphone come il Samsung Galaxy S8.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…