in ,

I leader del settore VR si uniscono per creare una nuova grande associazione

Samsung Electronics ha annunciato oggi la sua partecipazione al lancio della prima Global Virtual Reality Asosciation (GVRA), un’organizzazione non-profit dedicata a promuovere la crescita nel settore della VR a livello mondiale.

La sudcoreana, in tal senso, si affianca ad aziende quali Acer Starbreeze, Google, HTC VIVE, Facebook Oculus e Sony Interactive Entertainment nella formazione di questa organizzazione che, in questo contesto, si prefigge lo sviluppo e la libera condivisione delle manovre industriali volte ad inglobare un dialogo tra parti pubbliche e private interessate alla crescita del settore.

L’obiettivo del Global Virtual Reality Association, pertanto, è quello di promuovere lo sviluppo responsabile e l’adozione di supporti VR a livello globale. I membri dell’associazione svilupperanno e condividere le migliori pratiche, conducendo ricerche e portando alla comunità internazionale VR tutti i progressi. Il gruppo sarà una risorsa per i consumatori, i politici e le industrie interessate al settore VR.

Samsung Gear VR

Come già delineatosi, VR ha il potenziale per essere la prossimo grande piattaforma informatica sul piano del miglioramento continuo di settori specifici, che vanno dalla scuola alla sanità, contribuendo in modo significativo allo sviluppo dell’economia globale che, nei prossimi anni, conoscerà un sostanziale miglioramento.

Attraverso la ricerca e l’impegno sul piano internazionale, le aziende così formate sbloccheranno e massimizzeranno il proprio potenziale VR, al fine di garantire guadagni condivisi in tutto il mondo, nel contesto più ampio possibile del termine.

Qual’è la tua idea di realtà virtuale? Ti attraggono le prospettive messe in gioco dal nuovo paradigma tecnologico da applicare alla sanità, tanto quanto alle scuole e ad ogni ramo della ricerca e dell’istruzione? Rilasciaci pure tutte le tue impressioni al riguardo.

LEGGI ANCHE: Samsung Gear VR si prepara a ricevere il supporto Leap Motion

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…