LG G6 si mostra nella sua prima foto dal vivo

LG G6 si mostra in una prima foto dal vivo che evidenzia i cambiamenti indotti nel design del nuovo telefono. Ecco come si presenterà.

LG Electronics ha diffuso la data di apertura della nuova Conferenza Stampa da tenersi in occasione dell’annuale Mobile World Congress di Barcellona che aprirà battenti a partire dal mezzogiorno del 26 Febbraio 2017. Un’occasione ideale per procedere alla presentazione delle future proposte top di gamma del segmento smartphone.

Nel corso di queste ore popola le pagine delle testate online un’immagine che mette in luce il design LG G6 per il quale si evidenzia una back cover lucida che non rispecchia i render precedentemente voluti. Il modello in foto, di fatto, induce a pensare alla realizzazione di una componente posteriore in vetro sul quale trova posto il sistema di scansione intelligente per le impronte digitale tramite sensore circolare posto al di sotto del modulo camera in modalità Dual-sensor.

Accanto alla doppia fotocamera ed in posizione centrata si trova il potente Flash LED mentre lungo il bordo inferiore troviamo in evidenza il logo voluto per il nuovo device.

Come rivelato dalla compagnia il device si caratterizzerà per la presenza di un modulo di visualizzazione anteriore con diagonale da 5.7 pollici ed aspect ratio 2:1 con assenza totale di cornici che inducono ad un indice screen-to-body prossimo al 90%. Gli angoli del display saranno leggermente curvi a garanzia di una maggiore ergonomia e pare che l’intero device riporti una struttura vetro-metallo che dona un design Premium ed una certa robustezza.

Conferme sono giunte anche in merito alla presenza del jack cuffie analogico da 3.5mm volutamente estromesso dai competitor che al MWC 2017 proporranno il nuovo sistema wireless per la gestione del flusso audio in uscita. L’intera struttura dovrebbe presentare la tanto attesa caratteristica di impermeabilizzazione totale da fornirsi secondo gli standard di conformità IP68 contro acqua e polveri sottili con garanzia d’integrità per immersioni fino a 1.5 metri per tempie entro i 30 minuti.

LG G6 foto reale
Una foto reale del nuovo LG G6

Nonostante il design della parte posteriore abbia molto da condividere con i passati LG G5 la società conferma l’assenza dei moduli aggiuntivi e del design modulare che non ha fatto registrare l’interesse del pubblico. In questo caso ogni dubbio in merito alla potenziale implementazione modulare viene meno a favore di un sistema classico che introduce il fattore impermeabilità.

Le conferme in merito alle caratteristiche da volersi con i nuovi device sono state precedentemente oggetto di un video teaser voluto allo scopo di accogliere i feedback degli utenti che nell’occasione si erano espressi a favore di un terminale compatto, sicuro e resistente alle cadute. Tutte promesse che LG smartphone pare abbia mantenuto con il suo ultimo flagship killer.

La presentazione al MWC 2017 contribuirà di certo a fornire una panoramica sul nuovo device, la cui commercializzazione dovrebbe stabilirsi a partire dal mese di Marzo 2017 a conclusione dell’evento e prima di un Galaxy S8 che quest’anno ha fatto slittare la sua presentazione al mese di Aprile 2017. Che cosa ne pensate di questo nuovo telefono? Spazio a tutti i vostri commenti.

LEGGI ANCHE: LG G6 potrebbe integrare Google Assistant


FONTE:
Approfondisci con: in ,