LG X Power 2: il nuovo entry-level con batteria da 4.000mAh e Android Nougat è ufficiale

LG ha ufficializzato il suo nuovo X Power 2. Caratteri distintivi? Autonomia e sistema operativo di ultima generazione. Ma non è tutto. Scopriamolo.

LG smartphone ha ufficialmente svelato i suoi nuovi telefoni per la linea X Power 2, entry-level che riportano caratteristiche e specifiche tecniche decisamente molto interessanti e che puntano espressamente al’linterattività da fornirsi attraverso i nuovi OS Google Android Nougat ed alla longevità garantita da un supporto energetico integrato da ben 4.000 mAh: Questo è LG X Power 2, decisamente una scelta interessante nel segmento della fascia bassa.

Per quanto riguarda i datasheet tecnici si parla di soluzioni equipaggiate con ampi display dalla diagonale da 5.5 pollici con risoluzione HD @1280x720p e tecnologia in-Cell. Sotto il cofano il motore si fonda su una dotazione in-SoC Octa-Core a frequenza da 1.5GHz in accoppiata ad uno storage di memoria RAM variabile da 1.5 o 2GB secondo versione e con storage interno standard da 16GB eventualmente espansibili attraverso l’apposito slot esterno per microSD fino ad un massimo di ben 2TB.

Per quanto riguarda il fronte connettività ci si trova davanti ad uno smartphone LG basato su modulo 4G LTE per connessione veloce in mobilità e sistema integrato WiFi in standard 802.11n. Non mancano i sistemi wireless di comunicazione per il Bluetooth e le opzioni avanzate di risparmio energetico che incrementano il tempo di utilizzo del device.

A livello multimediale ci si trova di fronte ad un prodotto fornito di fotocamera posteriore in soluzione singola da 13 megapixel con classico Flash-Led Single-Tone, mentre per la selfie-cam si parla in tal caso di un sensore da 5 Megapixel con Wide-Angle e a grande richiesta anche il Flash LED dedicato. LG X Power 2

Ciò che rende davvero interessante il prodotto non sono le sue specifiche tecniche nel comparto potenza che come visto descrivono un entry-level nel senso più stretto del termine ma piuttosto la sua autonomia energetica sul lungo periodo, garantita dall’applicazione del supporto da 4.000mAh che come dichiarato riuscirà a garantire 15 ore ininterrotte di riproduzione video o addirittura 18 ore continuative di navigazione online.

In questo caso è tutto merito del modesto pannello HD e delle ottimizzazioni apposte dalle nuove architetture SoC. In ogni caso potremmo lasciare tranquillamente lasciare lontano il nostro telefono dal caricabatterie per almeno 2 giorni in condizioni di utilizzo normale.

Il nuovo LG X Power 2 sarà commercializzato con a bordo i sistemi Android Nougat in revisione 7.0 out-of-the-box ed è questa una caratteristica che al pari dell’autonomia rende davvero esclusivo il nuovo terminale. Infatti raramente si assiste alla presenza di un device aggiornato all’ultima versione dell’OS in questa fascia di mercato.

La commercializzazione sarà avviata fin da subito nell’America Latina per poi giungere anche nei mercati di massa internazionali e quindi in Italia in un secondo momento. Avremo modo di vederlo dal vivo nel corso del Mobile World Congress di Barcellona 2017 attualmente in corso. E voi che cosa ne pensate di questo telefono? In attesa di informazioni sulle tempistiche di distribuzione e sui listini vi invitiamo a commentare esprimendo il vostro personale punto di vista.

LEGGI ANCHE. LG G6: 3 motivi validi per acquistarlo


Approfondisci con: in ,
FONTE: