L’assenza del team di sviluppo Microsoft causa risoluzione bug di quest’ultima settimana ha lasciato il posto al rilascio dei nuovi prodotti software per i sistemi operativi Windows 10 versioni Desktop e Mobile. Il Fast Ring accoglie ora le nuove release 15042 per PC su versioni a 64-bit e 15043 per Mobile e come già sapevamo ormai da tempo siamo in presenza di build che non introducono vere e proprie novità sul piano delle funzioni ma giusto qualche affinamento tecnico.

Si parla in questo caso dei miglioramenti ottenuti in merito alle prestazioni in conseguenza del feature freeze che lascia il posto alle ottimizzazioni ed alle migliorie da portarsi nel contesto dell’esperienza di utilizzo con i nuovi sistemi e naturalmente la risoluzione dei bug noti.

Le novità sono poche e si concretizzano in una nuova animazione per Cortana nel corso della prima configurazione ed un nuovo prompt che richiede di attivare i contenuti in Flash su Microsoft Edge, ora disattivati per impostazione di default. Ulteriori miglioramenti sono stati disposti anche nei confronti delle aggiunte ai sistemi di lettura integrati Microsoft Edge per i libri in formato EPUB e digitali.Nello specifico si ha:

  • Nella barra della scheda viene mostrata l’icona di un libro invece che una generica quando si legge un libro digitale salvato in locale
  • Se si cambia pagina in un libro digitale mentre viene letto dalla sintesi vocale, il text-to-speech seguirà il cambio pagina
  • Le impostazioni personalizzate di lettura via sintesi vocale verranno trasmesse da un libro all’altro.

Windows 10: bug-fix, ottimizzazioni e problemi noti

Di seguito vengono evidenziati i bug sottoposti a risoluzione definitiva da parte del team dei developer della società di Redmond. Ecco cosa abbiamo in particolare.

Windows 10 Bug-Fix PCWindows 10 bug

  • Non viene più mostrato il messaggio “inizializzazione…” quando si scaricano new build
  • Risolto il problema dell’indicatore del progresso dei download durante l’installazione di nuove build
  • Risolto il problema di crash di Impostazioni all’apertura della sezione Dispositivi. Pertanto il Bluetooth è tornato a funzionare come ci si aspetta
  • Torna a funzionare anche Connetti, sia come Quick Setting nel Centro Notifiche, sia dalle Impostazioni, sia tramite scorciatoia da tastiera Win+K
  • Risolto il problema del messaggio “alcune impostazioni sono gestite dalla tua società” in Windows Update
  • Risolto il problema per cui il Centro Notifiche risultava ogni tanto completamente vuoto
  • Risolto un problema per cui se si effettua un upgrade con un controller Xbox associato via Bluetooth l’input via tocco non funziona e il sistema produce strani beep
  • Risolto un problema di inserimento degli elementi di completamento automatico in Edge
  • Risolto un problema per cui le notifiche web non lanciavano il relativo sito quando cliccate
  • Risolto un problema per cui alcuni file in download da Edge rimanevano in attesa per sempre
  • Risolto un problema per cui le miniature di alcuni siti risultavano vuote
  • Risolto il problema che impediva al pulsante della calcolatrice sulla tastiera di funzionare se Edge era in primo piano
  • Risolto un problema per cui le scorciatoie Win+Shift+freccia a destra o sinistra non funzionavano in Edge dopo aver selezionato del testo in una pagina
  • Risolto un problema in cui la scorciatoia Alt+C non richiamava Cortana con testo selezionato in una pagina web
  • Risolto un problema per cui Edge non riusciva ad aprire gli indirizzi file:// con AdBlock Plus installato
  • Risolto un problema di Edge per cui se si cliccava un link in un sito di cui è installata anche l’app si apriva l’app invece che la pagina
  • Risolto un problema di Edge di inserimento di certe parole usando la scrittura a mano
  • Risolto un problema di Edge per cui il testo placeholder delle password risultava mal allineato
  • La nuova icona di condivisione è ora visibile in Edge, nel Workspace di Windows Ink, in Sketchpad e in Screen Sketch
  • Risolto un problema per cui la ripresa dallo stato di ibernazione poteva causare un Bug Check (GSOD)
  • Risolto un problema per cui alcune notifiche toast singole non comparivano per poi risultare doppie nel Centro Notifiche
  • Migliorato ulteriormente il fix degli artefatti grafici su sistemi con GPU datate
  • Premendo con il tasto destro un’app suggerita nell’interfaccia di condivisione, è possibile disattivarla
  • Windows Ink: risolto un problema in cui il tratto finiva sotto al goniometro usando l’evidenziatore
  • Risolto un problema in cui il primo tratto in Sketchpad non attivava il pulsante per cancellare tutto
  • Risolto un problema in cui il popup con gli esempi dei tratti di Windows Ink lampeggia la prima volta che viene aperto
  • Risolto un potenziale problema nell’animazione della barra di scorrimento verticale XAML, come quella di Impostazioni
  • Risolto un problema per cui nei Surface book comparivano due dispositivi “Microsoft Camera Front” e “Microsoft Camera Rear”
  • Risolto un crash di Explorer.exe quando si fa doppio clic su una ISO per la prima volta
  • Risolto un problema per cui se l’host di un gateway aveva un formato [indirizzoipv6]::porta Remote Desktop non riusciva a connettersi
  • Risolto un problema di rendering della schermata di Bug Check su device con display ad elevata risoluzione
  • Risolto un problema per cui la Night Light non si attivava/disattivava automaticamente se il cambio di stato avveniva mentre il device era in standby
  • L’animazione di attivazione/disattivazione della Night Light è ora lunga due minuti
  • Le voci Ispeziona elemento e Visualizza sorgente ora lanciano correttamente DOM Explorer e Debugger

Windows 10 Bug-Fix Mobile

  • Risolto il problema di crash di Impostazioni all’apertura della sezione Dispositivi. Pertanto il Bluetooth è tornato a funzionare come ci si aspetta
  • Anche Continuum dovrebbe tornare a funzionare normalmente quando ci si collega a un display wireless
  • Risolto un problema di rotazione dello schermo non funzionante nelle ultime build
  • Risolto un problema per cui alcune Live Tile, tra cui Outlook, non si aggiornavano automaticamente
  • Risolto il problema del messaggio “alcune impostazioni sono gestite dalla tua società” nella pagina di aggiornamento del telefono
  • Risolto il problema recente per cui non era possibile trascinare una cartella dal PC al telefono
  • Risolto un problema per cui l’apertura del link per un sito con un’app associata bloccasse Edge invece che aprire l’app
  • Risolto un problema per cui i file scaricati sulla SD da Edge occupavano spazio anche nella memoria interna
  • Risolto un problema per cui la tastiera virtuale si chiudeva dopo un secondo dopo aver aperto una nuova scheda in Edge e aver iniziato rapidamente a digitare
  • Risolto un problema che potrebbe causare la cancellazione del dizionario personalizzato
  • Risolto un problema di recupero dei download dopo il passaggio da una connessione Wi-Fi scarsa a una migliore
  • Migliorata la riproduzione dei video usando Continuum wireless

Windows 10 Problemi NotiWindows 10 problemi

Da qui al lancio della prossima major release in programma per la prossima Primavera restano ancora da colmare alcune lacune specifiche sia nell’emisfero dei prodotti software mobile che Desktop. Ecco cosa rimane ancora da risolvere.

Problemi noti – PC

  • A causa di una chiave del registro corrotta una piccola percentuale di PC potrebbe non riuscire ad aggiornare a questa build. Se l’upgrade ci mette un quantitativo anomalo di tempo è necessario forzare un riavvio (pressione a lungo del tasto power) e immettere questi comandi nel prompt:
    reg delete HKEY_LOCAL_MACHINE\system\setup\upgrade\nsimigrationroot /f
    netsh int ipv6 set locality state=disabled
    reg delete HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Nsi\{eb004a01-9b1a-11d4-9123-0050047759bc}\28 /f
    Maggiori informazioni sulla questione a QUESTO indirizzo.
  • Benché la causa principale del bug di Spectrum.exe sia stata risolta, alcuni Insider potrebbero ancora avere problemi con il servizio, il quale potrebbe non arrestarsi, causando la perdita dell’audio, blocchi per Edge, utilizzo elevato del disco fisso, e blocchi generali effettuando certe operazioni, come ad esempio aprire le Impostazioni. Come soluzione temporanea, è possibile eliminare questo file e riavviare il PC dopo aver fermato il servizio Spectrum.exe: C:\ProgramData\Microsoft\Spectrum\PersistedSpatialAnchors. QUI maggiori dettagli.
  • Alcuni giochi potrebbero minimizzarsi da soli nella taskbar.
  • Alcune configurazioni hardware potrebbero causare un lampeggiamento verde della finestra di riepilogo dello streaming live all’interno della Barra di Gioco. Questo è visibile solo a chi sta effettuando lo streaming e non incide sulla qualità dello stesso.
  • I tool F12 di Microsoft Edge potrebbero crashare, bloccarsi o non accettare input.
  • L’icona del programma Insider nelle Impostazioni è un quadrato.
  • Windows Hello potrebbe non funzionare su Surface Pro 4 e Surface Book

Problemi noti – Mobile

  • Non è possibile procedere al download dei pacchetti lingua con questa build
  • L’app Portafoglio presenta un bug che si manifesta aggiungendo una nuova carta
  • L’icona del programma Insider nelle Impostazioni è un quadrato

Che cosa ne pensate del processo di sviluppo del nuovo e di tutte le novità Windows 10 sin oggi evidenziate con il rilascio delle varie build per PC e Mobile? A voi tutte le considerazioni sul caso.

LEGGI ANCHE: Windows 10: con Redstone 3 addio Pannello di Controllo?