Nella giornata di ieri Microsoft ha annunciato alcune interessanti novità. Oltre all’avvio del roll-out di Windows 10 Fall Creators Update, all’annuncio ufficiale del nuovo Surface Book 2 e la partenza delle vendite dei nuovi visori compatibili con la Windows Mixed Reality, il produttore ha annunciato un particolare mouse chiamato Surface Precision Mouse, assieme al Classic IntelliMouse.

Il Surface Precision Mouse è un dispositivo davvero interessante poiché può essere connesso al proprio PC Desktop tramite micro USB o sfruttando la tecnologia Bluetooth. Precision Mouse della serie Surface è predisposto per lavorare in contemporanea su 3 PC diversi. Parliamo sicuramente di una caratteristica molto utile per i professionisti che lavorano spesso allo stesso tempo su più computer.

Microsoft Surface Precision Mouse

Surface Precision Mouse: ecco il nuovo mouse Microsoft per gestire fino a 3 PC in contemporanea

Il Surface Precision Mouse potrà essere configurato per passare da una macchina all’altra in maniera facile e veloce. Ciò avviene spostando semplicemente il puntatore sul bordo dello schermo. Sul lato del mouse trovano posto 3 pulsanti programmabili a cui l’utente potrà attribuire diverse funzionalità per accedervi direttamente.

A livello di design, la compagnia statunitense sostiene di aver creato il mouse per garantire il massimo comfort poiché è stato realizzato ponendo come aspetto principale l’ergonomia la quale lo rende perfetto per lunghe ore di lavoro. Nello specifico, le impugnature laterali sono molto comode mentre i pulsanti e la rotella sono realizzati in alluminio.

Microsoft Surface Precision Mouse

Un’altra interessante feature offerta dal nuovo gadget del gigante del software è la possibilità di ricaricare le batterie integrate direttamente dalla porta micro USB, dunque non avrete il fastidio di sostituire ogni qualvolta le batterie si scaricano e di non farvi rimanere a secco magari durante il lavoro. Il nuovo Surface Precision Mouse è compatibile con i sistemi operativi Windows 10, Windows 8.1 e Windows 7.

Con Windows 10 S, invece, non è possibile sfruttare la funzionalità multi-device. Il nuovo mouse dell’azienda con sede a Redmond potrà essere pre-ordinato a partire dal prossimo 9 novembre ad un prezzo di 99 dollari. Purtroppo non sappiamo al momento se Microsoft intende portare in Europa e in Italia il suo Surface Precision Mouse.

A quest’ultimo prodotto, il gigante del software ha lanciato anche il nuovo Classic IntellliMouse. Con questa mossa, sembrerebbe che Microsoft voglia rilanciare il brand IntellliMouse che in passato è stato apprezzato parecchio. Purtroppo su questo dispositivo non si conoscono le specifiche e i prezzi di vendita. Dalla breve descrizione presente sullo store americano della società, però, si legge che il Classic IntelliMouse sarà un mouse a filo con una precisione fino a 3200 DPI.

Microsoft Surface Precision Mouse