Microsoft Xbox Game Pass e Mixer

Microsoft ha tenuto recentemente l’ultima conferenza finanziaria. In tale occasione, Satya Nadella, CEO dell’azienda, e Amy Hood, CFO, hanno rivelato delle prospettive interessanti riguardo il ramo Xbox. In particolare, i due membri chiave del colosso di Cupertino hanno fornito un aggiornamento rivelando che i servizi Xbox Game Pass e Mixer hanno ottenuto degli ottimi risultati.

Satya Nadella ha parlato in maniera approfondita del business Xbox allo stato attuale. Egli ha sottolineato che l’azienda mira alle nuove opportunità offerte dal mercato con in mente la crescita e l’espansione. Secondo il CEO di Microsoft, il gaming business ha superato i 9 miliardi di dollari ed è in continua crescita. Il settore gaming sta crescendo molto negli ultimi anni rispetto ai precedenti grazie alla possibilità di giocare su molteplici dispositivi fino ad arrivare ai nuovi servizi di sottoscrizione, come ad esempio Mixer.

Microsoft Xbox Game Pass e Mixer

Microsoft: Nadella e Hood parlano degli ultimi risultati finanziari dell’azienda

Grazie alla community di Xbox Live, che conta attualmente oltre 53 milioni di utenti attivi, Microsoft punta a catturare buona parte del mercato. Nadella sostiene anche che l’azienda punta ad offrire nuove esperienze di gioco sfruttando diversi dispositivi quali PC, console e mobile. Il presidente vuole dare ai giocatori la possibilità di giocare ai titoli preferiti, con le persone preferite e sui dispositivi che vogliono.

Durante l’evento E3, Microsoft ha lanciato la nuova console Xbox One X proponendo un nuovo device molto potente. Con il lancio dei nuovi servizi Xbox Game Pass e Mixer, inoltre, Microsoft ha espanso la sua offerta nel settore gaming. Entrambe le piattaforme, poi, hanno registrato un inizio molto forte.

Più nello specifico, Mixer è un nuovo servizio di streaming che permette di condividere le esperienze di gioco sfruttando le varie piattaforme. Xbox Game Pass, invece, è un servizio di sottoscrizione digitale che aumenta l’offerta video ludica proposta da Microsoft. Amy Hood, infine, ha spiegato che il margine lordo relativo all’anno fiscale 2018 dovrebbe abbassarsi di circa 1 punto a causa del lancio di alcuni prodotti, tra cui la Xbox One X.

Microsoft Xbox Game Pass e Mixer