Motorola Moto Z2 Force: ufficiale il nuovo flagship Android dell’azienda

Motorola Moto Z2 Force presentato ufficialmente dalla società con doppia fotocamera posteriore e design sottile

Dopo diverse indiscrezioni e vari teaser ufficiali, finalmente Motorola ha lanciato il suo ultimo top di gamma: il Motorola Moto Z2 Force. Come successo con il predecessore, il dispositivo sarà destinato inizialmente al mercato statunitense e poi arriverà anche qui da noi in Italia molto probabilmente con un’altra denominazione.

Motorola ha puntato sicuramente molto sul design del nuovo flagship Android. Secondo quanto riportato dall’azienda, il dispositivo è in grado di resistere ai danni provocati dalle cadute. In particolare, sulla parte frontale del Motorola Moto Z2 Force è presente la tecnologia ShutterShield che lo rende sicuramente molto più resistente rispetto ad altri device. Tale feature è stata implementata dalla società già su precedenti terminali, rivelandosi molto utile e funzionale. Riguardo la scocca, invece, Motorola ha utilizzato l’alluminio serie 7000 che assicura una resistenza molto buona.

Motorola Moto Z2 Force ufficiale

Motorola Moto Z2 Force: svelato ufficialmente il nuovo flagship con Snapdragon 835 e dual cam!

Essendo uno smartphone di fascia top, il Motorola Moto Z2 Force è mosso da un processore Snapdragon 835 di Qualcomm dotato di una CPU octa-core Kryo 280. La società ha annunciato il dispositivo in due varianti. La prima variante prevede 4 GB di RAM e 64 GB di storage interno (modello destinato agli Stati Uniti). La seconda versione, invece, 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Quest’ultimo modello del Motorola Moto Z2 Force sarebbe destinato al mercato cinese e in qualche altra parte del mondo.

Siamo abbastanza sicuri che in Italia il telefono debutterà nella versione 4/64 GB. In ogni caso, entrambi i modelli dello smartphone Motorola permetteranno all’utente di estendere ulteriormente l’archiviazione tramite slot per micro SD. Sulla parte frontale del nuovo device della società è presente un display da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione QHD 2560 x 1440 pixel. Non c’è sicuramente nulla di nuovo poiché è un pannello utilizzato già su altri terminali disponibili all’acquisto.

Motorola Moto Z2 Force ufficiale

Motorola, inoltre, non ha seguito l’ultima tendenza di mercato proponendo uno schermo quasi borderless o curvo sui lati (come Samsung Galaxy S8). Per quanto riguarda il comparto fotografico, il Motorola Moto Z2 Force è il secondo device del brand a disporre di una doppia fotocamera principale. Troviamo due sensori da 12 mega-pixel di cui uno RGB e l’altro in bianco e nero (o monocromatico).

Motorola Moto Z2 Force ufficiale

Una delle caratteristiche presenti sullo smartphone che hanno fatto storcere un po’ il naso a diversi utenti riguarda la capacità della batteria. Anziché portare l’unità da 3500 mAh del Moto Z Force a uno step successivo sulla nuova generazione, l’azienda ha voluto integrare nel Motorola Moto Z2 Force una batteria da appena 2730 mAh.

Naturalmente, il terminale potrebbe offrire un’autonomia simile al suo predecessore poiché è presente il chip Snap 835. Il SoC è stato realizzato tramite un processo produttivo a 10 nm. Tale tecnologia assicura un minor dispendio di energia. Un altro punto a sfavore del nuovo device è il suo prezzo di vendita nel mercato statunitense. In particolare, il nuovo smartphone Motorola sarà acquistabile dal 10 agosto negli USA ad un prezzo di ben 720 dollari (circa 620 euro).

Motorola Moto Z2 Force ufficiale


Approfondisci con: in
FONTE: