NES Classic Mini, Nintendo prosegue la produzione

NES Classic Mini è stato un grande successo, nelle scorse settimane però è diventato impossibile da trovare e si pensava che la produzione fosse interrotta. L’azienda è però intervenuta a fare chiarezza.

Forse neppure Nintendo si aspettava un successo simile dal proprio NES Classic Mini, riproposizione della console a 8-bit che ha segnato un’epoca. Uscita in Giappone con il nome di FamiCom nel 1983, poi arrivata dalle nostre parti come NES, riuscì a risollevare l’industria dei videogiochi dopo un periodo cupo grazie a giochi come Super Mario Bros e The Legend of Zelda, giusto per citarne un paio, qualche mese fa Nintendo ha deciso di riproporre questa piattaforma in una nuova veste e gli esemplari sono andati a ruba.

Stesso look del modello originale ma dimensioni decisamente più contenute, il NES Mini è stato difficile da reperire durante il periodo natalizio e molti hanno pensato che la casa madre avesse già deciso di sospendere la produzione. La casa giapponese però non intende mollare questo fortunato prodotto, anzi è possibile che nei prossimi mesi anche il SNES (Super Nintendo) possa essere riproposto. Scopriamo insieme le ultime notizie su questo prodotto.

Continua la produzione di Nintendo NES Classic Mini

Si è fatta largo la voce riguardante lo stop della produzione di NES Classic Mini, tesi suffragata dalla difficoltà nel reperire questo dispositivo. Non sono infatti mancati casi di pezzi rivenduti on-line a prezzo gonfiato, soprattutto durante il periodo natalizio, come se il prodotto in questione fosse ormai da considerarsi una vera rarità.

Nintendo NES Classic Mini
Nintendo continuerà a produrre NES Classic Mini, buone notizie per i fan del retrogaming.

Ieri queste speculazioni hanno raggiunto il culmine, la fine della produzione è stata data come cosa certa e lo store norvegese SpillSjappa, attraverso la propria pagina Facebook ha confermato la teoria. Scoramento tra i tanti appassionati intenzionati all’acquisto, non sono mancate reazioni polemiche ma alla fine le cose non andranno così.

LEGGI ANCHE Nintendo Classic Mini NES hackerato: giochi raddoppiati

La divisione europea di Nintendo ha infatti confermato che la produzione di Nintendo Classic Mini NES non è ferma e la distribuzione tramite negozi proseguirà senza alcun problema. Una buona notizia per tutti i fan di retrogaming, che dovranno avere solo un po’ di pazienza per giocare con i trenta titoli caricati su questo dispositivo.


Approfondisci con: in ,
FONTE: