Sole immagini
Foto di ipicgr da Pixabay

Un astro fotografo Andrew McCarty ha pubblicato sui social quella che lui definisce l’immagine più dettagliata del Sole. Ha informato che di aver cucito immagini del Sole per produrre un’immagine dettagliata della superficie solare. Per arrivare all’immagine definitiva ha utilizzato un metodo fotografico unico e l’immagine ha una dimensione di 300 megapixel, 60 volte più grande delle normali immagini da smartphone.

Il fotografo si è detto entusiasta di fotografare il Sole poiché è sempre diverso. Rispetto alla Luna che è un ulteriore punto di riferimento per i cieli limpidi, il Sole non è mai noioso. Per creare l’ingrandimento estremo l’autore ha usato un telescopio modificato. Per creare quest’immagine il metodo richiede dei filtri telescopici che salvano gli occhi del fotografo e il telescopio dalla combustione.

 

Sole, delle immagini cosi dettagliate non si erano mai viste prima

Ovviamente è importante ricordare che fotografare il Sole è un’impresa difficile a causa dell’immensa luce che emette verso la fotocamera. Ciò è possibile solo con un telescopio ad alta potenza. Nell’immagine pubblicata si possono notare i modelli caratteristici del fuoco, dando un’idea delle temperature presenti sul Sole.

Un’immagine simile era già emersa in passato, ma è risultata falsa. Alcune immagini emerse sono pesantemente elaborate con dei software sofisticati. L’astrofotografia è un’arte che richiede sacrificio, abilità e naturalmente una spiccata creatività, ma non è sicuramente praticabile con poche risorse, poiché certi risultati possono essere raggiunti solo con attrezzature di un certo livello e un’adeguata preparazione.

Il risultato finale è strabiliante e ce ne possiamo accorgere zoomando sui dettagli. Vediamo così le trame superficiali della stella e persino i brillamenti solari emergere e allungarsi dalla fotosfera. L’autore non è nuovo a scatti di simile bellezza e se vogliamo vederne altri è bene andare a visitare la sua pagina Instagram.

Foto di ipicgr da Pixabay