Xiaomi è andata in scena con un evento globale per presentare i suoi nuovi dispositivi. Stiamo parlando dei tanto attesi Xiaomi 12, Xiaomi 12 Pro e Xiaomi 12X. L’azienda cinese aveva anticipato che questi nuovi device sarebbero stati dotati di intelligenza artificiale all’avanguardia, oltre alla possibilità di usufruire di un’esperienza rafforzata grazie alla fotocamera e i processori Qualcomm.

Questa nuova serie si concentra sui pilastri fondamentali del design più moderno e più richiesto dagli utenti, di un hardware potente e fotocamere altrettanto performanti, considerando la predilezione tutta moderna di scattare foto e fare video di tendenza che siano al limite della perfezione. Il tutto ben racchiuso in un dispositivo ben al di sotto di un prezzo esorbitante.

Ma andiamo con ordine e cerchiamo di conoscerli meglio da vicino e nello specifico delle loro caratteristiche.

 

Xiaomi 12

E’ il modello standard della linea, ovvero lo smartphone “guida” dal quale poi si sviluppano gli altri modelli della serie. Questo device è dotato del processore più potente al momento, e attiva uno schermo Full HD+ da 6,28” con refresh rate di 120 hertz. Il display AMOLED è rinforzati con Gorilla Glass Victus resistente ai graffi e compatibile con HDR 10+ e Dolby Vision.

Ma ora veniamo alle tanto attese fotocamere. Xiaomi 12 mantiene una configurazione di tre sensori (come molti modelli sullo scenario, oggi): un obiettivo principale da 50 MP, un sensore ultra grandangolare da 13 MP e un telemacro da 5 MP. La fotocamera frontare, quella per i selfie, per intendersi, è di 32 MP.

Il dispositivo ospita batteria da 4.500 mAh, caratterizzata da un design compatto. Mentre supporta la ricarica turbo cablata da 67 W per un’accensione rapida.

 

 

Xiaomi 12 Pro

Ma veniamo ora alla versione Pro. Lo schermo di Xiaomi 12 Pro è un WQHD+ da 6,73”, quindi più grande della versione standard. Questo dispositivo si accompagna ad uno strumento adattivo sviluppato per regolare la frequenza in base all’uso, raggiungendo anche i 120 hertz. Questa dimensione, molto probabilmente, renderà il device la soluzione preferita nonché quella che otterrà più attenzione dai potenziali acquirenti.

Xiaomi 12 Pro, come anche il modello standard della serie 12, mantiene un sensore Sony IMX707, con il quale – assicura l’azienda cinese – sarà possibile catturare grandi quantità di luce per fornire una maggiore precisione del colore.

Ed ora le nuove tecnologie di intelligenza artificiale del marchio, che tante aspettative hanno generato. Xiaomi ProFocus identifica e traccia in modo intelligente gli oggetti, evitando scatti sfocati di soggetti in movimento o velati. Bandite, quindi, tutte quelle foto che, necessariamente, rischiano di fissare un oggetto in movimento ma risultando poco nitide e sfocate. Questi progressi si avvalgono anche di funzionalità come la messa a fuoco automatica per occhi e viso (ricordate i fastidiosi occhi rossi?). La modalità Ultra Night Video utilizza gli algoritmi proprietari di Xiaomi per registrare video anche in condizioni di luce molto scarsa, il che significa che le atmosfere scure risulteranno in un’immagine non cupa e quasi a giorno.

Xiaomi 12 Pro, infine, è dotato della tecnologia Xiaomi Hyper Fast Charging da 120 W con una batteria da 4.600 mAh che può essere ricaricata completamente in meno di 20 minuti utilizzando la modalità Boost. Sia questa che la versione standard supportano la ricarica wireless da 50 W e la ricarica inversa da 10 W.

 

Xiaomi 12X

E per finire, Xiaomi ha sorpreso il suo pubblico (e non solo) presentando – inaspettatamente – il modello Xiaomi 12X, che si differenzia dai suoi “fratelli” della stessa serie 12 principalmente per l’aggiunta di un processore Snapdragon 870. Tuttavia, per quanto riguarda la scheda tecnica, le specifiche sono pressoché simili.

Cosa hanno, inoltre, in comune? Sia Xiaomi 12, Xiaomi 12 Pro e Xiaomi 12X saranno dotati di connettività 5G, un sistema operativo MIUI 13 basato su Android 12 e trasferimento dati UFS 3.1, insieme a RAM LPDDR5 per velocità di memoria fino a 6.400 Mbps.

 

Prezzi e disponibilità

Xiaomi 12 è stato presentato in tre varianti per RAM e ROM: 8GB+128GB, 8GB+256GB, 12GB+256GB. Il suo prezzo parte da €636,09, e a seguire €681,59 e €727,09. In vendita a questo link. Oppure accedendo al sito zbanx.

Xiaomi 12 Pro è disponibile in due varianti. 8GB+256GB, 12GB+256GB. Il suo prezzo è rispettivamente €909,09 e €1.000,09. In vendita a questo link.

Infine, Xiaomi 12X, il cui prezzo parte da €408,59 e €499,59 per le versioni 8GB+128GB e 8GB+256GB. In vendita a questo link.