OnePlus11 test Galaxy S23 Ultra
Foto di Pexels da Pixabay

In queste ore è stato mostrato il video su Internet del nuovo OnePlus 11 con tutte le sue caratteristiche chiave, capendo che il nuovo smartphone dell’azienda è prossimo al lancio. In poche parole, tutto fa capire che Pete Lau si sta preparando per svelare al mondo la nuova generazione, OnePlus 11 5G.

Il dispositivo supporta Android 13 ed è alimentato da un chipset Snapdragon 8 Gen 2. Il silicio Snapdragon non è nominato in modo specifico, ma la disposizione e la frequenza dei core riportati nell’elenco, così come il nome della sua GPU, indicano tutti che si tratta di questo nuovo chip. Questo telefono utilizza anche 16 GB di RAM, che è una notevole quantità di memoria anche per un telefono Android leader.

 

OnePlus 11, trapelate le caratteristiche che lo rendono meglio di Samsung Galaxy S23 Ultra

Sarà probabilmente il miglior modello disponibile rispetto alle versioni predefinite da 8 GB dei precedenti flagship OnePlus, il che significa che questo livello di prestazioni potrebbe costare di più. La selfiecam del telefono dovrebbe essere da 16 Megapixel mentre posteriormente dovremmo trovare tre ottiche così ripartite: 50, 48, 32 Megapixel con OIS al seguito. La batteria sarà da 5000 mAh con fast charge da 100W. Verrà venduto in Forest Emerald e Volcanic Black. In India il lancio è previsto per il 7 febbraio, in Europa o in Cina invece, non si sa nulla.

Prendendo il meglio dei due set di risultati e confrontandoli con i presunti risultati per il Samsung Galaxy S23 Ultra, vediamo che il potenziale OnePlus 11 batte e perde contro il prossimo telefono Samsung, a seconda se guardi il singolo- risultati core o multi-core. A parte questi, dovremmo anche aspettarci una tecnologia di ricarica rapida e specifiche del display eccellenti, seguendo l’attenzione “veloce e fluida” di OnePlus.

Foto di Pexels da Pixabay