esercizio-fisico
Foto di Fitsum Admasu su Unsplash

L’esercizio fisico aumenta il livello di leptina, un ormone che ci fa sentire sazi, e riduce il livello di grelina, un ormone che ci fa sentire affamati. Inoltre, l’esercizio fisico aumenta il nostro metabolismo, il che significa che bruciamo più calorie anche quando siamo a riposo.

Non è necessario fare esercizi estenuanti per trarne benefici. Anche una semplice passeggiata può aiutare a ridurre la fame e a dimagrire. L’importante è fare un po’ di esercizio ogni giorno, anche solo per pochi minuti. Se non sei abituato a fare esercizio, puoi iniziare con sessioni più brevi e pian piano aumentare la durata e l’intensità.

L’esercizio fisico può anche aiutare a ridurre lo stress e l’ansia, che spesso ci portano a mangiare di più o a scegliere cibi meno salutari. Fare esercizio regolarmente può aiutarci a gestire lo stress e l’ansia in modo più salutare e a prendere decisioni alimentari più sane.

Inoltre, l’esercizio fisico può aiutare a migliorare la nostra autostima e il nostro benessere mentale, il che può a sua volta aiutarci a sentirci meglio con noi stessi e a prendere decisioni alimentari più sane.

In definitiva, l’esercizio fisico può aiutare a ridurre la fame e a dimagrire in diversi modi. Non è necessario fare esercizi estenuanti per trarne benefici: anche una semplice passeggiata può fare la differenza. L’importante è fare un po’ di esercizio ogni giorno e trovare un’attività che ci piaccia, in modo da essere più motivati a continuare.