Nintendo Switch ha senz’altro rivoluzionato il mondo del gaming attraverso soluzioni versatili ed al passo con una tecnologia che si evolve con novità rilevanti sul fronte dell’intrattenimento. Il nuovo update 4.0 in rilascio per le console mobile Nintendo Switch porta ad una serie rilevante di aggiunte che introducono, tra le altre cose, la possibilità di effettuare screen recording formato video e di attuare il trasferimento dei dati da una piattaforma gaming ad un’altra in modalità wireless. Scopriamo insieme che cosa ci riserverà il changelog.

Il nuovo update 4.0 Nintendo Switch applica sostanziali e tangibili miglioramenti sia sul fronte grafico che su quello puramente funzionale, portando con se nuove icone ed una nuova funzione di pre-order dei giochi tramite eShop Nintendo. Prima di passare in rassegna tutte quelle che sono le novità intrinseche del nuovo changelog riportiamo una breve guida per procedere all’installazione del pacchetto dati in aggiornamento.

  1. La prima operazione da fare per assicurarsi il download del nuovo update è, ovviamente, la presenza di un collegamento stabile ad una rete wireless connessa ad Internet. Il collegamento, di fatto, garantirà lo scaricamento automatico del pacchetto.
  2. Una volta effettuato il download del firmware aggiornato non ci resta che installarlo assicurandoci preventivamente il salvataggio di eventuali altre sessioni di gioco aperte.
  3. A questo punto sarà sufficiente cliccare sul pulsante installa e, una volta completata la procedura cui seguita un riavvio, saremo pronti a riutilizzare la nostra console arricchitasi di nuove funzioni e nuovi riferimenti grafica alla UI.

Nintendo Switch video recordingCome anticipato, il nuovo aggiornamento v.4.0 per Nintendo Switch consente di beneficiare rispettivamente delle funzionalità di registrazione video e di salvataggio dei dati su nuova console in maniera del tutto semplice ed immediata. Scopriamo subito come utilizzare al meglio le due funzioni e scopriamo eventuali altre aggiunte previste dal nuovo pacchetto firmware aggiornato.

Catturare video Nintendo Switch: guida di utilizzo

Per registrare un video Nintendo Switch per una sessione di gioco sarà sufficiente procedere tramite il pulsante di forma quadrata localizzato sotto il pad del JoyCon sinistro. Una pressione su questo bottone vi garantirà la registrazione di un videoclip dei 30 secondi antecedenti al momento dell’attivazione. Il file così generato sarà salvato localmente nell’album e direttamente da qui saremo poi in grado di editare il video per poi condividerlo eventualmente sui social network.

Il video che segue rilasciato su Youtube direttamente dalla compagnia chiarirà le vostre idee circa l’utilizzo della nuova feature:

 

Si tratta di una funzionalità la cui compatibilità è al momento limitato ad un ristretto cerchio di titoli video ludici che possono essere riassunti in:

Breath of the Wild (v1.3)

Mario Kart 8 Deluxe (v1.3)

Splatoon (v1.2)

ARMS (v3.1)

Ad ogni modo, siamo abbastanza sicuri del fatto che lo sviluppatore propenderà al più presto per un’estensione funzionale della stessa a favore di un parco titoli più ampio nel breve periodo. Si tratta sicuramente di una utility simpatica che dona connotati del tutto nuovi all’esperienza gaming con Nintendo Switch.

Trasferire dati tra console Nintendo Switch: guida di utilizzo

In questo caso la procedura è ancor più semplice rispetto all’utilizzo delle funzioni di registrazione, editing e condivisione dei filmati. Basta, infatti, seguire il percorso logico di sistema:
Impostazioni di sistema > Utenti > Trasferisci il tuo utente e i tuoi dati

In tal caso, quindi, saremo in grado di fare un porting diretto dei file e delle impostazioni senza operare eventualmente degli aggiustamenti manuali alla configurazione. Una funzione senz’altro comoda e sempre utile.

Nintendo Switch update 4.0: ulteriori aggiunte

Ulteriori integrazioni del nuovo aggiornamento portano all’utilizzo delle funzioni di download dei giochi prenotati su eShop tramite un’opzione che sincronizza in automatico le versioni dei giochi con gli altri utenti. 

Queste le novità proposte dallo sviluppatore Nintendo che con il nuovo aggiornamento ah sicuramente regalato importati valori aggiunti all’esperienza d utilizzo da maturare in ambito mobile gaming console. Il sito ufficiale, nei confronti del nuvo update, offre anche un prospetto sulla rinnovata stabilità operativa e su una piccola ma doverosa serie di piccoli accorgimenti adottati a favore di un incremento delle performance gaming e generali della piattaforma.

Scheda Tecnica Completa Nintendo Switchnintendo switch

Display: Touch screen Capacitive Display con diagonale da 6,2 pollici in tecnologia LCD e risoluzione HD @1280 x 720 pixel

CPU/GPU: sistema a microrocessore NVIDIA Tegra

Memoria interna: 32 GB con spazio condiviso per i dati dell’OS

Connettività: Wireless LAN (compatibile IEEE 802.11 a/b/g/n/ac), Bluetooth v.4.1 per la sola modalità TV. Per utilizzare una connessione LAN via cavo sarà necessaria prevedere l’utilizzo di un comune adattatore LAN

Video Out: Risoluzione massima d’uscita @1920 x 1080 60 fps attraverso interfaccia cablata HDMI in modalità TV. Nelle modalità tavolo e portatile la risoluzione massima è invece fissata a 1280 x 720p, come quella del modulo touch screen.

Uscita audio: Supporto alla codifica PCM lineare 5.1 attraverso cavo HDMI in modalità TV.

Altoparlanti ed Uscita Audio: Stereo

USB: Type-C da utilizzarsi come sistema di ricarica o per il collegamento alla base per Nintendo Switch.

Slot scheda di gioco: Solo per schede di gioco Nintendo Switch. 

Slot scheda microSD: Compatibile con schede di memoria microSD, microSDHC e microSDXC. Per queste ultime, come sopra indicato, è necessario scaricare un update tramite una connessione Internet.

Sensori: Accelerometro, giroscopio e sensore di luminosità

Ambiente operativo: Temperatura: 5 – 35° C con Umidità compresa tra il 20 – 80%

Batteria interna: Batteria agli ioni di litio con capacità 4310 mAh non rimovibile.

Durata della batteria: La batteria dura oltre sei ore dipendentemente dal software e dal tipo di utilizzo previsto. In una sessione di The Legend of Zelda: Breath of the Wild la batteria garantisce ad esempio un’autonomia di circa tre ore.

Tempo di ricarica: La ricarica del supporto dura al’incirca 3 ore in modalità riposo.

Dimensioni: 102 mm x 239 mm x 13,9 mm con i Joy-Con collegati

Peso: Circa 297 g. Con Joy-Con collegati il peso sale a 398 g

Voi che cosa ne pensate di Nintendo Switch? Ha soddisfatto le vostre aspettative e tutte le vostre esigenze di intrattenimento gaming? Spazio a tutte le vostre personali considerazioni al riguardo.