nokia 8

Dopo i render apparsi in rete nei giorni, nella giornata di oggi il nuovo Nokia 8, il probabile nuovo top di gamma della rinata Nokia, si mostra nelle prime immagini reali che svelano la colorazione “Oro-Rame” e ci mostrano il design terminale che presenterà un sistema di doppia fotocamera posteriore con i due sensori caratterizzati da un allineamento verticale. A completare il comparto fotografico posteriore troviamo un flash LED e quello che potrebbe essere un sensore laser per la messa a fuoco. 

A differenza dei render, nella parte posteriore del nuovo Nokia 8 non viene riportato il logo Zeiss, segno che la storica partnership con Nokia potrebbe ritornare soltanto in futuro magari con un altro top di gamma (da tempo si parla anche di un possibile Nokia 9). Nella parte frontale, invece, spazio per un tasto Home centrale, che integrerà il sensore di impronte digitali, affiancato dai due tasti funzione.

 nokia 8

Per quanto riguarda la scheda tecnica, il nuovo Nokia 8 dovrebbe presentarsi con un display da 5.3 pollici caratterizzato da una risoluzione QHD ed affiancato dal SoC Qualcomm Snapdragon 835, il chipset utilizzato da diversi top di gamma Android di questa prima parte di 2017. A seconda del mercato di commercializzazione, il nuovo smartphone dovrebbe presentare 4, 6 o 8 GB di memoria RAM mentre la memoria interna partirà da 64 GB espandibili tramite l’apposito slot per schede di tipo microSD. 

La doppia camera posteriore mostrata dalle prime immagini reali dovrebbe essere costituita da due sensori da 13 Megapixel mentre un altro sensore, sempre da 13 Megapixel, sarà collocato all’anteriore. Il Nokia 8 potrà contare sul sistema operativo Android Nougat in versione 7.1.1. 

Lo smartphone presenterà una scocca in metallo e dovrebbe essere presentato nel corso delle prossime settimane (si parla della fine di luglio come possibile data di debutto) per poi arrivare sul mercato europeo sul finire dell’estate. Ricordiamo che secondo alcuni rumors, risalenti a pochi giorni fa, il nuovo Nokia 8 dovrebbe arrivare nei negozi europei con un prezzo di listino inferiore ai 600 Euro in modo da allinearsi agli street price degli attuali flagship Android. Ulteriori dettagli sullo smartphone arriveranno, senza dubbio, nei prossimi giorni. 

Fonte