in ,

Note 7 Europa: batteria limitata al 30% dal 15 Dicembre 2016

Dopo aver recentemente visto come US Cellular intenda mettere fuori uso i Note 7 sotto le direttive di Samsung, assistiamo adesso ad un’iniziativa che si affianca ad una contromisura già presa in Europa a proposito delle limitazioni imposte in questi mesi per l’ultimo sfortunato phablet ed a tutti coloro che non si dicono disposti a restituire il proprio telefono. La percentuale di batteria utile sarà limitata al 30%, contro il 60% degli scorsi mesi.

Di certo non una paralisi totale in relazione all’utilizzo del terminale ma, per tutti coloro che si dicono restii alla restituzione, una serie compromissione della propria esperienza utente, tanto per l’impossibilità di un utilizzo sul lungo periodo, tanto per quanto concerne la necessità di portarsi dietro un powerbank di dimensioni generose, necessario visto e considerato che alla soglia del 20% si attiva l’alert di ricarica.

Samsung, quindi, non paralizzerà del tutto Note 7 ma, come fruttuosamente osservato grazie alle imposte precedenti limitazioni, contribuirà ad insinuare la necessità di provvedere, per tutti coloro che non lo hanno ancora fatto, ad una restituzione e ad un rimborso immediato per il phablet incriminato. Secondo le stime, infatti, la precedente ondata di update ha portato ad un alto tasso di rendimento in merito al numero di device restituiti. samsung galaxy note 7

Dopo il prossimo 15 Dicembre 2016, dunque, tutti gli utenti Note 7 non saranno più in grado di utilizzare il loro terminale nel migliore dei modi, eccezion fatta per tutti coloro che intendono portarsi dietro un powerbank o prevedere un utilizzo blando delle funzioni del dispositivo che, in nessun caso, potrà garantire la piena giornata di utilizzo.

Vi deciderete a restituire il vostro smartphone o la misura non è ancora colma? La parola a tutti coloro che ancora non hanno sostituito il loro device nonostante gli avvisi della casa madre e le esortazioni a partecipare alle agevolazioni per l’acquisto di nuovi device e sui rimborsi.

LEGGI ANCHE: Flop Note 7 ha favorito molto iPhone 7 di Apple: i dati ufficiali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…