in

Nvidia GTX 980Ti disponibile ufficialmente

E’ forse la scheda video dedicata più attesa di sempre dai video giocatori quella presentata di recente. Stiamo parlando della Nvidia GTX 980Ti, GPU di fascia alta che va ad inserirsi fra la Nvidia GTX Titan e la GTX 980. Nonostante non apporta molte novità dal punto di vista delle caratteristiche tecniche (le prestazioni sono molto simili a quelle della Titan X), il vero passo in avanti di questa scheda sta nel prezzo. Essa infatti è molto più abbordabile della Nvidia Titan X, al momento disponibile intorno ai 1000 euro.

Andiamo però per ordine: partiamo analizzando la scheda tecnica di Nvidia GTX 980 Ti e confrontandola con le altre concorrenti, sia della stessa marca che di AMD:

Modello

GeForce GTX Titan XGeForce GTX 980 TiGeForce GTX 980GeForce GTX 780TiRadeon R9 295X2Radeon R9 290X
GPUGM200GM200GM204GK110HawaiiHawaii
CUDA cores3.0722.8162.0482.8802×2.8162.816
clock GPU1.000 MHz1.000 MHz1.126 MHz875 MHz
boost clock GPU1.075 MHz1.075 MHz1.216 MHz928 MHz1.018 MHz1.000 MHz
ROPs969664482×6464
TMU1921761282402×176176
clock memoria7.008 MHz7.008 MHz7.008 MHz7.008 MHz5.000 MHz5.000 MHz
dotazione memoria12 Gbytes6 Gbytes4 Gbytes3 Gbytes2×4 Gbytes4 Gbytes
bandwidth memoria336 GB/s336 GB/s224 GB/s336 GB/s640 GB/s320 GB/s
bus memoria384bit384bit256bit384bit512 bit512 bit
alimentazione8pin+6pin8pin+6pin6pin+6pin8pin+6pin8pin+8pin8pin+6pin

Nvidia GTX 908Ti

Accurata l’assoluta vicinanza con la Nvidia Titan X (anche se la memoria dedicata è dimezzata), possiamo notare come anche il design, la forma ed i collegamenti sono esattamente identici fra le due GPU. Questo perchè Nvidia, nello sviluppo della 980Ti, ha voluto prendere come esempio il modello meglio riuscito fino a quel momento, così da garantire le stesse prestazioni dal punto di vista della dissipazione, dei consumi e delle performance.

Connessioni e consumi di Nvidia GTX 980Ti

Per quanto riguarda appunto le connessioni video, troviamo un connettore DVI Dual Link, insieme ad uno HDMI e da 3 Display Port. Dal punto di vista dell’alimentazione invece, troviamo un connettore a 6 pin affiancato da uno a 8 pin. Il consumo massimo di questa scheda video è generalmente inferiore ai 300 W mentre la temperatura massima non supera mai gli 80 gradi.

Sicuramente si tratta di una GPU adatta a tutti coloro vogliono ottenere il massimo dal loro PC da gaming. Gestisce tranquillamente infatti anche la risoluzione 4K, per cui al momento è il meglio che si possa ottenere. Non lo abbiamo detto all’inizio ma il prezzo previsto in Italia per la Nvidia GTX 908Ti è di 739 euro IVA inclusa. Purtroppo si tratta di un prezzo superiore rispetto al mercato USA (649 dollari) ma lo sappiamo che il cambio euro/dollaro non viene quasi mai rispettato.

Microsoft Windows 10: ecco i nomi ufficiali

Windows 10 disponibile al pre-ordine

Asus Computex 2015

Computex 2015: ecco tutte le novità Asus