A partire da oggi, la nuova versione del set-top-box basato sul sistema operativo Android TV Nvidia Shield TV arriva nei negozi di tutta Europa, Italia compresa. Non più solo piattaforma per il gaming in streaming da PC ma un vero e proprio assistente per la casa intelligente.

In principio fu il gaming

Nvidia Shield è nato principalmente per “streammare” i propri videogiochi sulla TV del salotto. Un bel modo per godersi i titoli PC comodamente sul divano invece che sulla più scomoda scrivania dove si trova il computer.

Con questa nuova edizione di NVidia Shield TV le prestazioni del gaming in streaming sono ovviamente migliorate. La libreria di giochi dispone di migliaia di titoli e Ubisoft sarà presto pronta con un ricco catalogo di grandi successi tra cui Watch Dogs 2, Assassin’s Creed Syndicate, FarCry Primal, The Division, For Honor e tanti altri. I nuovi giochi Ubisoft saranno disponibili per Shield TV simultaneamente al loro rilascio nella versione per PC.

Nvidia sta, inoltre, costantemente ampliando GeForce Now con l’arrivo di nuovi giochi quasi ogni settimana, come il nuovo No Man’s Sky di Hello Games appena inserito a catalogo. Infine, continuano ad arrivare anche titoli di grande successo in modalità nativa per Shield TV e tra i prossimi ci saranno: The Witness, Tomb Raider e Shadowgun Legends. L’ultimo è disponibile già ora su Google PlayStore.

Shield TV è compatibile ovviamente con diverse piattaforme di video streaming tra cui Netflix, YouTube e Google Play Movies. Anche la TV ufficiale di YouTube sarà disponibile nei prossimi mesi su Shield TV con esperienze particolarmente immersive e a 360 gradi. Non mancherà ovviamente il supporto ai contenuti 4K.

Nvidia Shield TV e la casa intelligente

Il nuovo device di casa Nvidia è stato pensato anche per la casa intelligente e nei prossimi mesi introdurrà diverse funzioni proprio mirate a questo aspetto. In primis sarà integrato Google Assistant, l’assistente virtuale del colosso di Mountain View e che permette di navigare, effettuare ricerche e altro attraverso comandi vocali al posto dei tradizionali click.

Altra importante nuova feature sarà l’integrazione con SmartThings Hub tecnology, che trasforma istantaneamente SHIELD in un hub per la smart home in grado di connettersi con centinaia di dispositivi domestici intelligenti.

Per ultimo ma non meno importante il Nvidia Spot, ovvero un microfono omnidirezionale con intelligenza artificiale opzionale e che è in grado di estendere le funzioni di Shield nel resto della casa (oltre al salotto) e quindi interagire con l’assistente virtuale e gestire tutti i dispositivi connessi in qualunque parte della casa.

Nvidia Shield TV nasconde sotto alla scocca un processore Tegra X1 a 64 bit con GPU 256 core e RAM da 3 GB.

Prezzi e disponibilità

Shield TV è disponibile da oggi in Italia (nel resto d’Europa in USa e Canada) al prezzo di 229,99 Euro. Incluso nel prezz il game controller e il telecomando.

C’è anche una versione Pro, che sarà disponibile solo a partire da fine mese con controller, telecomando con jack per le cuffie e 500 GB di memoria interna al prezzo di 329,99 euro. Il gamepad è in vendita anche separatamente al prezzo di 69,99 Euro.