OnePlus è una società che opera nel settore smartphone solo da pochi anni ma è già riuscita a distinguersi dalle altre per via dei suoi prodotti molto interessanti. Questi vengono realizzati in maniera impeccabile e, soprattutto, proposti a dei prezzi molto appetibili in relazione a ciò che hanno da offrire.

L’ultimo flagship del brand cinese si chiama OnePlus 5 ed integra all’interno l’ultimo hardware disponibile sul mercato. Troviamo, infatti, un processore Snapdragon 835 di Qualcomm, presente su diversi flagship Android, fino a ben 8 GB di RAM LPDDR4X, fino a 128 GB di archiviazione interna e un interessante comparto fotografico composto da un doppio sensore in grado di scattare foto con effetto Bokeh e di accedere a uno zoom ottico 2x.

OnePlus 5 Oxygen OS 4.5.11

OnePlus 5: nuovo update software per l’ultimo flagship dell’azienda cinese

Non manca la presenza di un lettore di impronte digitali frontale davvero fulmineo e di una batteria da 3300 mAh in grado di offrire una buona autonomia. L’unità è accoppiata con una performante tecnologia di ricarica rapida soprannominata Dash Charge. Sappiamo come OnePlus tende ad aggiornare spesso i suoi ultimi flagship.

Nelle ultime ore, infatti, il produttore cinese ha deciso di avviare la distribuzione del nuovo aggiornamento 4.5.11 della Oxygen OS per il suo OnePlus 5. Il nuovo update porta con sé diverse migliorie ed ottimizzazioni che andranno a perfezionare ulteriormente l’esperienza utente, già ottima.

OnePlus 5 Oxygen OS 4.5.11

Nel Changelog ufficiale, dove sono elencate nello specifico tutte le novità introdotte con la Oxygen OS 4.5.11 per il OnePlus 5, è possibile vedere che la società ha affinato la velocità di avviamento delle applicazioni, ha introdotto la possibilità di aggiungere suonerie personalizzate alle notifiche, è stata ottimizzata la luminosità adattiva, applicato un fix sui lag che comparivano durante la riproduzione di un video su YouTube, introdotte alcune migliorie e fix su elementi dell’interfaccia e le patch di sicurezza Android aggiornate a settembre.

Vi ricordiamo, infine, che sono partiti anche i primi test di Android 8.0 Oreo che dovrebbe essere rilasciato molto presto per il OnePlus 5.

OnePlus 5 Oxygen OS 4.5.11