Il OnePlus 5 è uno dei migliori smartphone presenti attualmente sul mercato nella fascia di prezzo fra i 400 euro e i 500 euro. A questa cifra, potrete portarvi a casa un vero e proprio flagship caratterizzato da un’ottima costruzione in metallo, una doppia fotocamera posteriore molto interessante, un lettore di impronte digitali fulmineo, un display con tecnologia Super AMOLED e un’autonomia abbastanza soddisfacente.

Tuttavia, nelle scorse ore la divisione USA del brand cinese non permette più di acquistare il OnePlus 5. In particolare, tutte le varianti dello smartphone Android sono ormai out of stock mentre in altri mercati la disponibilità risulta abbastanza limitata. Secondo alcune fonti, ciò potrebbe significare l’arrivo sul mercato del OnePlus 6 o del 5T.

OnePlus 5 out of stock

OnePlus 6/5T: l’annuncio del nuovo top di gamma Android sembra essere vicino

Lo scorso anno, il produttore cinese ha annunciato il OnePlus 3 a metà giugno 2016. Esattamente 5 mesi dopo, ossia a metà novembre 2016, l’azienda ha svelato al pubblico il 3T. A metà giugno di quest’anno, la compagnia asiatica ha presentato il OnePlus 5, quindi è possibile che ben presto possa annunciare il 6 o il 5T. Vi ricordiamo che OP appartiene al gigante cinese BBK Electronics il quale possiede anche le note società OPPO e Vivo.

Queste ultime due aziende, assieme a OnePlus, occupano le prime tre posizioni della classifica dei migliori produttori di smartphone per quanto riguarda le unità vendute in Cina. Dato che sia OPPO che Vivo hanno presentato dei nuovi smartphone quasi borderless, ora potrebbe essere giunto il turno del nuovo flagship della popolare azienda.

Per capire un po’ come potrebbe essere il design finale del OnePlus 6 o 5T, possiamo ispirarci alla struttura offerta dall’OPPO F5 o dal Vivo X20 poiché potrebbe essere molto simile a uno di questi due. questi due terminali sono caratterizzati da specifiche tecniche di fascia medio-alta. Anche se l’F5 non è stata ancora presentato ufficialmente, recenti indiscrezioni parlano della presenza di una fotocamera posteriore da 20 mega-pixel e di una doppia frontale da 12 + 12 mega-pixel.

Frontalmente dovremmo trovare un display quasi bezel-less con diagonale da 6 pollici mentre all’interno della scocca in alluminio ci sarebbe una batteria da 4000 mAh. Il Vivo X20, invece, è stato presentato ufficialmente il mese scorso. Questo propone un display Super AMOLED da 6.0.1 pollici Full HD+ con rapporto di forma 18:5. All’interno della corpo metallico trova posto un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 660 coadiuvato da 4 GB di memoria RAM. Completa la dotazione hardware una dual camera principale con sensori da 12 + 5 mega-pixel.

OnePlus 5 out of stock

Via