OnePlus 5T: rivelati i presunti prezzi di vendita di entrambe le varianti

Ecco i presunti prezzi di vendita del nuovissimo OnePlus 5T

Mancano ormai 8 giorni alla presentazione ufficiale del nuovo OnePlus 5T, che vi ricordiamo avverrà il 16 novembre. L’azienda prevede di commercializzare il suo nuovo flagship in alcuni mercati selezionati (fra cui l’Italia) a partire dal 21 di questo mese. Oltre alle caratteristiche e alle specifiche tecniche, trapelate in diverse indiscrezioni nelle ultime settimane, ora sappiamo qualche informazione in più circa il presunto prezzo di lancio del prossimo OnePlus 5T.

Secondo un documento interno del gestore O2 del Regno Unito, il nuovo flagship verrà venduto alla stessa cifra del OnePlus 5 e inoltre ne erediterà gli stessi tagli di memoria. Se anche in Italia il prezzo del OnePlus 5T rimarrà invariato rispetto all’attuale top di gamma, allora il modello con 6 GB di RAM e 64 GB di storage interno potrebbe essere venduto a 499 euro mentre la variante 8/128 GB a 559 euro.

oneplus 5t presunti prezzi

OnePlus 5T: il nuovo flagship potrebbe essere vendutto allo stesso prezzo dell’attuale modello

Come riportato qualche riga fa, le vendite del device dovrebbero partire il 21 novembre attraverso il OnePlus Store. Rimane difficile l’ipotesi che l’attuale smartphone top rimanga disponibile all’acquisto sul portale web dell’azienda ad un prezzo scontato, quindi bisognerà affidarsi ai rivenditori terzi (come ad esempio GearBest).

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, sappiamo che il OnePlus 5T avrà al suo interno un processore octa-core Snapdragon 835 di Qualcomm affiancato da 6/8 GB di RAM. La GPU sarà l’Adreno 540 mentre avremo a disposizione due opzioni di archiviazione da 64 e 128 GB. Il display del nuovo smartphone dovrebbe essere un’unità Optic AMOLED da 5.99 pollici di diagonale con risoluzione FHD+.

Purtroppo non conosciamo ancora la capacità della batteria ma dovrebbe ottenere un leggero upgrade rispetto alla 3300 mAh presente sul 5. Per quanto concerne il reparto fotografico, il nuovo flagship cinese potrebbe ottenere un aggiornamento dei sensori sia sulla parte frontale che su quella posteriore.


Approfondisci con: in
FONTE: