OnePlus 5T, un nuovo render conferma il display 18:9

Il OnePlus 5T si mostra in un nuovo render leaked a pochi giorni dalla presentazione ufficiale

Dopo la conferma circa il presunto prezzo di vendita di entrambe le varianti, nelle ultime ore è emerso un nuovo render del prossimo OnePlus 5T che ci dà un chiaro sguardo al presunto design finale. Vi ricordiamo, che il nuovo top di gamma dell’azienda cinese verrà svelato ufficialmente il 16 novembre mentre arriverà sul mercato il 21 dello stesso mese.

Il particolare che balza subito all’occhio, e anticipato diverse volte già in varie indiscrezioni delle ultime settimane, è l’adozione di un display con rapporto di forma 18:9. Con il nuovo OnePlus 5T, infatti, la società cinese vuole seguire il trend attuale che vede diversi produttori di telefoni lanciare device con schermi con tale aspect ratio. Il render, inoltre, mette in risalto le somiglianze con l’OPPO R11s, già ufficializzato in Cina ma appartenente al settore di fascia media.

oneplus 5t render 18:9

OnePlus 5T: la presenza dello schermo in 18:9 confermata da un nuovo render

Questo perché il OnePlus 5T sarà un vero e proprio flagship caratterizzato da specifiche tecniche che vedremo più avanti. Precisiamo, poi, che sia OnePlus che OPPO appartengono allo stesso gruppo, ossia BBK Electronics. Analizzando in maniera più approfondita l’immagine, possiamo vedere uno schermo che occupa gran parte del pannello frontale, lasciando posto soltanto alla fotocamera frontale, alla capsula auricolare e ai sensori di prossimità e di luminosità.

Anche se è presente un piccolo spazio sotto il display, il produttore cinese ha voluto comunque lasciarlo vuoto. Sul retro notiamo la presenza di una doppia fotocamera affiancata dal microfono e dal flash LED di forma circolare. Poco più sotto trovano posto il sensore di impronte digitali e il logo dell’azienda. Sul lato destro, poi, è presente il pulsante di accensione mentre su quello sinistro il bilanciere del volume e il tasto mute.

Le caratteristiche hardware del nuovo OnePlus 5T includeranno un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 835, ereditato dall’attuale OnePlus 5, affiancato dalla GPU Adreno 540 e da 6/8 GB di RAM. La doppia fotocamera principale dovrebbe includere due sensori da 20 e 16 mega-pixel mentre frontalmente ci sarebbe una fotocamera da 20 mega-pixel. Non ci resta che attendere il 16 novembre così da scoprire tutte le informazioni sul nuovo top di gamma cinese.


Approfondisci con: in
FONTE: