OnePlus 5T torna protagonista di un nuovo leak ma questa volta in un vero e proprio video unboxing ed hands-on assieme alla sua scatola di vendita, agli accessori e ad alcune delle cover originali che l’azienda cinese proporrà sul suo OnePlus Store. Lo stesso filmato, inoltre, vede il nuovo flagship comparato con il suo predecessore e con il Samsung Galaxy Note 8 e l’iPhone X di Apple.

Purtroppo ancora non sappiamo se il video pubblicato in rete sia stato un errore dell’utente oppure se la stessa società asiatica gli abbia dato il permesso. Come è possibile vedere nella clip, il OnePlus 5T dispone di un design molto simile al modello che va a sostituire ma questa volta abbiamo un display da 6 pollici con risoluzione FHD+ 2160 × 1080 pixel e un aspect ratio in 18:9.

oneplus 5t video unboxing

OnePlus 5T: trapela in rete il primo video unboxing dello smartphone Full Screen

Parliamo di un pannello di tipo Full Optic AMOLED realizzato da Samsung per l’azienda cinese. Nonostante lo schermo sia di diagonale maggiore, le dimensioni del nuovo flagship sono praticamente identiche a quelle del suo predecessore OnePlus 5. Questo è stato possibile grazie alla eliminazione delle cornici laterali e all’ottimizzazione dei bordi superiore e inferiore.

In questo caso, superiormente troviamo la capsula auricolare, la fotocamera, i sensori di prossimità e di luminosità e un probabile sensore che funzionerebbe in maniera molto simile al Face ID di iPhone X per sbloccare lo smartphone utilizzando il riconoscimento del viso. Sotto lo schermo sparisce il pulsante Home di forma ovale che ospitava il sensore di impronte digitali sul modello attuale.

oneplus 5t video unboxing

Dato che la compagnia cinese ha aumentato il rapporto schermo/corpo, il lettore biometrico è stato spostato sul retro, sotto la doppia fotocamera posteriore e sopra il logo OnePlus. La maggior parte del filmato si concentra quasi interamente sulla comparazione fra il OnePlus 5T e la versione corrente. Il nuovo display Full Screen dà quasi l’impressione di avere davanti un prodotto nuovo e non un modello T.

Infatti, la differenza fra la versione standard e il OnePlus 5 sembra essere più accentuata rispetto a quanto accaduto con il OnePlus 3 e il 3T. Nella fase conclusiva del filmato, lo youtuber ci rimanda alla recensione completa che dovrebbe essere pubblicata il giorno della presentazione, ossia il 16 novembre, o qualche giorno dopo.

https://youtu.be/fFQ-5pb9eik