OnePlus 5T vs OnePlus 5: primo confronto fotografico fra i due smartphone

Ecco come si comporta la doppia fotocamera posteriore del nuovo OnePlus 5T

Ormai conosciamo praticamente tutto del OnePlus 5T poiché nelle ultime settimane è trapelato in diverse indiscrezioni e nelle ultime ore è stato addirittura pubblicato un video unboxing con tanto di primo confronto con il suo predecessore OnePlus 5. Sappiamo che il dispositivo verrà ufficialmente annunciato al pubblico fra 3 giorni ma le indiscrezioni non sembrano fermarsi.

Il sito tedesco heise.de ha pubblicato un breve confronto fotografico fra il 5T e il modello che va a sostituire. Il produttore cinese ha voluto mantenere un doppio sensore purtroppo senza teleobiettivo ma troviamo una lente con apertura focale più ampia che dovrebbe teoricamente migliorare gli scatti in condizioni di scarsa luminosità.

oneplus 5t vs oneplus 5 primo confronto fotografico

OnePlus 5T: ecco un primo confronto fotografico con il suo predecessore

Quest’ultima, inoltre, avrà il compito di catturare la profondità di campo per migliorare la modalità Ritratto. Siamo di fronte ad una configurazione molto simile a quella presente sugli OPPO R11S ed R11S Plus, da cui il OnePlus 5T dovrebbe ereditare il design generale e la maggior parte delle caratteristiche hardware. Sul retro del nuovo flagship cinese dovrebbero esserci due sensori da 16 + 20 mega-pixel, entrambi dotati di un’apertura focale f/1.7.

Quest’ultimo sensore funzionerebbe perfettamente durante gli scenari di scatto con poca luce mentre l’altro potrà essere utilizzato senza problemi in condizioni di luce favorevole. Il sito tedesco confronta i due smartphone OnePlus in diverse condizioni di illuminazione e scenari. Complessivamente, il OnePlus 5T riesce ad ottenere delle performance migliori.

Lo smartphone ha utilizzato la fotocamera principale da 16 mega-pixel in scatti fino a 4 lux di luminosità. Sembra che la modalità Ritratto del OnePlus 5T non porti delle prestazioni significativamente maggiroi rispetto al suo predecessore. Heise.de sostiene che la fotocamera continua ancora ad avere difficoltà nel separare i soggetti complessi catturati su uno sfondo complicato.

Il OnePlus 5T non dispone di uno stabilizzatore ottico dell’immagine poiché troviamo una stabilizzazione elettronica, che tuttavia riesce a svolgere bene il suo lavoro riuscendo a tenere il passo con il OnePlus 5. In uno scatto è possibile vedere, infine, un confronto fotografico assieme al Huawei Mate 10 Pro, al Samsung Galaxy Note 8 e al modello precedente.


Approfondisci con: in
FONTE: Heise.de