panasonic appendiabiti deodora

Panasonic ha da poco lanciato un prodotto davvero insolito, a una prima occhiata sembrerebbe un appendiabiti qualsiasi ma sa fare qualcosa di speciale: è in grado di togliere gli odori dagli abiti. Ovviamente questo dispositivo non sostituisce il lavaggio dei capi, ma è in grado di dare loro una bella rinfrescata e questa funzione potrebbe essere molto utile durante i caldi mesi estivi.

Merito della tecnologia Nanoe X, basata sul rilascio di nanoparticelle a carica negativa. Il processo consente di catturare l’umidità presente nei tessuti e, con essa, anche i cattivi odori. Un’idea curiosa, ma che potrebbe anche avere ottimi riscontri in termini di vendite, scopriamo insieme di cosa si tratta.

Nanoe X, l’appendiabiti secondo Panasonic

Vi abbiamo presentato il robot che stira al vostro posto, ma purtroppo c’è poco da fare contro il caldo di questi giorni. Quando il termometro fa registrare temperature sopra i 30 gradi, purtroppo, è normale sudare e questo si traduce in disagio, soprattutto per quanto riguarda gli odori.

panasonic appendiabiti deodora

La calura non è l’unica causa di cattivo odore sui nostri abiti, pensiamo ad esempio al puzzo di fumo che si attacca ai tessuti dopo una serata con amici, per risolvere questo e altri inconvenienti arriva l’idea di Panasonic. Il colosso nipponico ha messo a punto una tecnologia innovativa nel 2012, testandola presso negozi di animali, adesso è disponibile per tutti.

L’appendiabiti Nanoe X non pulisce gli abiti, dunque non è in grado di sostituire la lavatrice (e la doccia), tuttavia è in grado di rimuovere dai tessuti odori e pollini, aspetto di non poco conto se siete allergici.

Questo dispositivo ha bisogno di un collegamento alla rete elettrica per funzionare, necessario un cavo collegato.

Arriviamo ora alla note dolente, il costo. Panasonic vende l’appendiabiti a 20 mila yen, pari a circa 179 euro.

 

Fonte: geek.com