Il concetto di “guidare” rischia di prendere nei prossimi anni tutto un altro significato. Peugeot ha infatti presentato una concept car che, per la prima volta, incorpora direttamente la piattaforma “Samsung Artik Cloud“, in grado di sincronizzare il computer di bordo dell’auto con il nostro cloud, attraverso il nostro cellulare. In questo modo potremo impostare automaticamente il riscaldamento e l’impianto Hi-Fi, che ricorderà le nostre preferenze e le nostre destinazioni abituali.

peugeot instinct conept live

Una volta saliti a bordo potremo comandare la nostra auto assegnandole una destinazione direttamente dal cellulare. In questa modalità potremo rilassarci e guardare un film oppure ascolatare della musica, mentre la nostra auto si prende cura delle manovre di guida. Il volante sarà sotto la plancia e il pedale dell’acceleratore scomparirà nel pavimento. Peugeot ha pensato di mantenere attivo un unico pedale in qualsiasi momento, che possa servire come interruttore di emergenza in caso in cui il passeggero si accorga di un rischio imminente.

Peugeot ha previsto due modalità per la guida assistita: Autonomous Sharp ed Autonomous Soft, la prima orientata alle performance, la seconda più tranquilla ed adatta a chi vuole godersi il panorama. Nonostante l’auto sia in grado di portarci a destinazione in totale autonomia, potremo interagire con la guida chiedendo ad esempio di superare il veicolo che ci precede, oppure di rallentare. Tutte le operazioni avvengono tramite App oppure attraverso l’I-Device, una sorta di joystick.

Chi sceglierà di guidare in maniera attiva invece avrà la possibilità di godere della propria auto in modalità sportiva, con l’impostazione Drive Boost, o rilassata, con Drive Relax. In questo caso il volante emergerà dal suo “nascondiglio”, l’acceleratore prenderà il suo posto e il display mostrerà tutte le impostazioni utili alla guida, dalla velocità alle condizioni della strada.

Non ultimo arriva il design, con un concept forte e senza tempo, ispirato alle linee del passato, ma con una forte ispirazione alle linee contemporanee.