Instagram privacy come proteggere il proprio account

Le impostazioni di privacy Instagram sono un pò meno articolate di altri social network, ma gli sviluppatori sanno quanto sia importante fornire ai propri utenti un servizio sempre più sicuro e che tuteli gli user. Vediamo insieme in questa guida come proteggere il proprio account e avere delle impostazioni per la sicurezza ottimali. 

Come proteggere il proprio account di Instagram 

Considerando che Instagram ha più di 500 milioni di utenti attivi, il potenziale dell’audience generato da un post è davvero gigantesco. Alcune persone potrebbero non voler condividere le proprie informazioni con tutti o condividere la propria posizione, essere taggati in altre foto o in post privi di senso e utili solo a chi fa spam. Si possono aggirare questi problemi semplicemente andando a modificare alcune impostazioni nella privacy dell’account.

instagram

Usare un profilo privato

Il primo passo più diretto e semplice è quello di fare lo “switch” del proprio account da “pubblico” a “privato“. In questo modo sarete sicuri di evitare sguardi indiscreti da chi non volete. Per fare ciò è molto facile. Andate sul vostro profilo cliccando sulla vostra foto in basso a destra, dopo di che cliccate in alto a destra per aprire le opzioni base del vostro account e scendendo, troverete la possibilità di fare lo switch su “account privato”.

In questo modo solo i tuoi seguaci potranno visualizzare e commentare le tue foto. Come già saprai, i tuoi follower devono inviarti la richiesta ed una volta da te approvata potranno accedere al tuo profilo, ormai ristretto a questa cerchia.

Nascondere il luogo delle foto con geolocalizzazione sulla mappa 

Se si vuole modificare o togliere il luogo e le informazioni che appaiono in un post di foto con geolocalizzazione già pubblicato, basta seguire questi semplici punti:

  • Aprire un post su Instagram
  • Cliccare sui tre pallini in alto a destra e selezionare l’opzione “modifica” nel piccolo menù che si aprirà.
  • Cliccare su “luogo” nel post e scegliere “Rimuovi luogo“. In alternativa, vi basta anche cliccare semplicemente sulla “X” in alto a sinistra. Successivamente bisogna confermare l’opzione cliccando fatto nell’angolo in angolo in alto a destra.

    instagram 

    Se pubblicate contenuti dal divano di casa vostra mi auguro non impostiate la geolocalizzazione per mostrare a tutti dove vivete. Attenti e controllate di non aver incappato in questo disguido.

 

Come nascondere geolocalizzazione del luogo per tutti i post futuri

Se non si vuole più far apparire la propria “location” nei post futuri, seguite passo passo:

Per iPhone. Andate su Privacy> Servizio posizione> Instgram e scegliere l’opzione mai.

Per Android: Impostazioni > App > Instagram> Autorizzazioni> La tua posizione e switchare su off.

Sarà sempre possibile aggiungere manualmente l’opzione su un post su instagram, ma in questo modo non verrà condivisa in maniera automatica.

Come bloccare un utente su instagram

Per tutti prima o poi arriva il momento in cui si dovrà bloccare un utente fastidioso o semplicemente qualcuno che ci segue e non vogliamo tra i nostri followers. Potrà anche succedere di non voler più vedere i post di qualcuno. In questo caso, aprite il profilo del personaggio in questione, andate in alto a destra sui tre puntini per aprire le opzioni e spunterà nel menù l’opzione “Blocca“. Confermate e il gioco è fatto.

Forse ti stai chiedendo: se blocco un utente su instagram lui lo vede? No, non gli arriverà nessuna notifica o avviso che gli comunica il blocco, ma lo scoprirà quando tenterà di visualizzare il tuo profilo, di cui non rimarrà alcuna minima traccia.

Per l’utente bloccato il tuo account resterà completamente invisibile, spariranno i like precedenti e tutto il resto, come se non fosse mai esistito, a patto che tu abbia un account privato. Se lo hai ancora pubblico, potrà cercarti non più da app, ma via web semplicemente digitando www.instagram.com/nomeutente.

Se ti stai chiedendo come sbloccare utente instagram, bhe è semplicissimo rifai la procedura al contrario e clicca su sblocca. Non ci sono limiti di tempo da rispettare o particolari restrizioni.

Se blocco una persona su instagram posso vedere il suo profilo? Potresti ancora vedere il suo profilo, se metti un like ad un utente bloccato, sparirà automaticamente tramite una procedura di default che lo annulla. Nessuna notifica.

Disattivare e nascondere storie  

Tramite la stessa procedura elencata sopra, potete scegliere invece che bloccare l’utente, semplicemente di disattivare le storie instagram a quella determinata persona, tappando su “nascondi la tua storia”.

Controllo dei tag foto in cui ci sei tu

Non ti piace che ti tagghino su una foto senza il tuo consenso? Allora elimina i tag automatici. Per farlo, apri il tuo profilo e clicca nella sezione Foto in cui ci sei tu. A quel punto clicca in alto a destra sui soliti tre puntini e seleziona “Opzione per i tag“.

A quel punto vai su “Aggiungi manualmente” si attiva il pallino blu e il gioco è fatto. Da questo momento in poi ogni volta che ti taggheranno su una foto avranno bisogno della tua approvazione. Ricorda che solo Il tag applicato attraverso la procedura di taggings della foto viene registrato, se un utente ti menziona nei commenti o didascalia, non può far apparire la foto nella apposita sezione del tuo profilo. 

Come proteggere il proprio account di instagram, con gli hashtags

Vuoi limitare le visualizzazioni dei tuoi post? Vuoi smetterla di ricevere continuamente tag e messaggi di spam su pagine che vogliono solo venderti stupidaggini? Allora quando carichi una foto utilizza meno hashtag possibili e maggiormente idonei all’immagine in questione.

Ad ogni modo per qualunque altro problema ti basterà effettuare una segnalazione per ricevere assistenza e sapere con maggiore precisione come muoverti!

Come nascondere post e foto pubblici su instagram

Se ti stai chiedendo come nascondere post instagram a una persona devi sapere che è possibile farlo ma solo verso tutti. Da giugno di quest’anno è possibile nascondere un post di instagram tramite una funzione che consente di impostare alcune immagini giù pubblicate in una sezione privata, visualizzabile solo dal titolare dell’account. Puoi rendere privati i tuoi ricordi, tutto ciò che non vuoi più sia visibile a terzi, è possibile archiviare vecchie foto e post in modo che nessuno possa più visualizzarle all’interno del tuo profilo, all’infuori di te.

Clicca in alto a destra del tuo post pubblico e seleziona nel menù l’opzione “Archivia”.

Qualora vorrai rendere di nuovo pubblici i tuoi contenuti, ti basterà resettare la funzione, cliccando nel menù la voce “mostra sul profilo”.

Come eliminare un seguace o follower

Se vuoi nascondere tutti i tuoi post foto contenuti o tutto il tuo profilo ad un follower che ha deciso di seguirti, devi sapere che non hai molte scelte, se non eliminare il seguace.

Recati nella lista dei tuoi followers e scorri l’elenco fino a posizionarti sul contatto prescelto, da qui clicca sempre sui tre punti in alto a destra per aprire il menù, tappa ora su “rimuovi”. Bene hai rimosso per sempre il tuo seguace, ora mai più fastidi.

La lista dei tuoi followers è visualizzabile da tutti coloro che non sono bloccati, va di pari passo ad altre impostazioni. In breve solo i tuoi followers possono vedere i tuoi post e gli altri tuoi seguaci, entrando nel tuo profilo. Se hai già impostato un profilo privato come da punto 1 di questa guida, ti troverai in questa situazione.

Se ti stai chiedendo come nascondere seguaci su instagram, probabilmente a qualcuno, non hai molte scelte, o blocchi un profilo o elimini il seguace stesso.