Samsung Bixby Galaxy S8

Samsung Electronics ha ufficializzato i suoi ultimi top di gamma Galaxy S8 e Galaxy S8+ Plus soltanto lo scorso 29 Marzo 2017, su un palcoscenico di New York che ha guardato con stupore l’avvenire della tecnologia Samsung per questo 2017.

Particolare menzione si deve agli ultimi sistemi di assistenza vocale basati su tecnologie di intelligenza artificiale, ovvero sia il tanto discusso Samsung Bixby, che gli utenti Android Nougat possono provare in anteprima insieme al nuovo launcher dedicato ai top di gamma, grazie al lavoro svolto dagli esperti della community di XDA, che hanno addirittura anticipato l’arrivo delle funzioni previste in Italia per il 28 Aprile 2017.

Samsung Bixby Galaxy S8, in particolare, rappresenta l’ultima evoluzione in fatto di sistemi per l’assistenza vocale. La società ha puntato ad un prodotto davvero innovativo, diretto rivale di blasonati servizi come Google Now, Apple Siri, e Microsoft Cortana. Bixby semplifica la vita dell’utente, consentendo di interagire con le funzioni del dispositivo ed in rete, al solo comando della nostra voce. 

Oltre questo, il sistema prevede la visualizzazione contestuale dei contenuti, cosicché è possibile ottenere informazioni utili sulla base delle nostre abitudini quotidiane o anche sugli oggetti inquadrati tramite la fotocamera posteriore, potendo addirittura acquistare il prodotto da uno dei market-place online di riferimento tramite l’apposito pulsante in-app. In questo caso, è impossibile non notare la netta somiglianza con i sistemi Google Now.Galaxy S8 launcher per Galaxy S7

A parte l’anteprima sul nuovo assistente vocale Samsung Bixby Galaxy S8, gli esperti di XDA hanno rilasciato il nuovo launcher con tutte le ottimizzazioni e le funzioni previste dalle ultime implementazioni alla UI Samsung Experience 8.1, già vista in sede di conferenza stampa. In particolare, sarà possibile attivare o disattivare l’App Drawer e gestire l’accesso all’assistente vocale su apposita schermata, semplicemente facendo uno swipe a destra nella Home Screen.

Pertanto, non sarà certo necessario acquistare uno dei nuovi Galaxy S8 per provare in anteprima le nuove funzioni dell’interfaccia, ma si devono comunque fare delle doverose precisazioni. Infatti, benché potenzialmente applicabile ad ogni device con a bordo il nuovo Google OS Android Nougat, il prodotto non garantisce piena usabilità con tutti i dispositivi.

Di fatto, da alcune prove empiriche è emerso che tanto il laucher tanto Bixby non girano su Galaxy Note 5. Al contrario, tra alterne vicende, è stato possibile installare i prodotti a bordo degli ex-top di gamma Samsung Galaxy S7 ed S7 Edge. Perché tra alterne vicende? Perché si assiste a sporadici lag random, e non è possibile tra l’altro ordinare le applicazioni per nome. Con App Drawer disattivato, comunque, tutto pare funzionare per il meglio.Samsung Bixby Galaxy S8 per Galaxy S7

 

Per quanto riguarda Bixby, invece, il discorso è leggermente diverso. Al primo avvio tutto funziona alla perfezione. I problemi, invece, sopraggiungono una volta che il sistema ha raccolto le informazioni di utilizzo dell’utente. In questo caso, infatti, il software va in freeze, non consentendo alcuna interazione. Lo stesso dicasi per l’utilizzo delle funzioni di ricerca intelligente tramite fotocamera di sistema.

Vi è anche il modo di provare il sistema vocale, ma non essendo presente il tasto fisico per l’avvio rapido del servizio come su Galaxy S8, l’interazione si riduce al breve periodo dopo l’installazione, dopodiché risulta inutilizzabile

Non è da escludere che, come avvenuto in passato in analoghe occasioni, Samsung decida di rilasciare versioni ad hoc per i propri dispositivi. Per il momento, il fatto che Bixby prelevi i dati direttamente dai server della compagnia rende l’app inutilizzabile su altri smartphone. Per il momento, a vostra discrezione, è possibile provare i prodotti prelevando i file per l’installazione direttamente alla fonte, avendo l’accortezza di seguire la procedura ivi descritta.

Nota: l’eventuale disinstallazione del launcher Galaxy S8 (Impostazioni > Applicazioni > Disinstalla Aggiornamenti TouchWiz Home) provoca la perdita delle impostazioni di default per la schermata iniziale di Galaxy S7.

FONTE