qualcomm Snapdragon 450 presentazione

Il mese scorso sono stati presentati i modelli 660 e 630, ora la linea Snapdragon di Qualcomm si arricchisce ulteriormente. Arriva un SoC a 14 nanometri con ben otto core ARM Cortex A-A53, si tratta di Qualcomm Snapdragon 450.

In queste ore è stato presentato Qualcomm Fingerprint Sensor, periodo di grandi novità per il famoso produttore di SoC. Scopriamo insieme le caratteristiche del primo prodotto della serie 400 realizzato con la nuova tecnologia a 14 nanometri.

Snapdragon 450, l’evoluzione di Snapdragon 435

Un prodotto realizzato con processo produttivo FinFET, 14 nanometri come abbiamo già visto sugli ultimi nati della linea 600, prestazioni migliorate rispetto a Snapdragon 435 e numerose analogie con l’evolutissimo Snadragon 625.

qualcomm Snapdragon 450 presentazione

Abbiamo una CPU con otto core ARM-Cortex A53, 1.8 GGz e 64 bit, Adreno 506 a 600 MHz. Il modem è un X9 LTE Categoria 7/13, migliorie che dovrebbero consentire prestazioni superiori del 25% rispetto al modello 435.

Tornando al processo a 14 nanometri, grande novità di questo prodotto, i consumi calano di un vistoso 30%: stando alle stime, parliamo di circa quattro ore di autonomia in più.

Un SoC evoluto e in linea con le ultime richieste dei produttori, basti pensare al supporto per display Full HD+ e WUXGA e al trasferimento dati tramite USB 3.0. Pieno supporto anche per la ricarica rapida 3.0.

Qualcomm Snapdragon 450 sarà disponibile entro la fine del 2017.

 

Fonte: webnews.it