Come ormai già annunciato Samsung è intenzionata a dare il via alla commercializzazione delle prime soluzione pieghevoli per il mercato smartphone a partire dalla fine di quest’anno, ma stavolta la società ha deciso di andare oltre concedendosi l’idea di un progetto relativo ad un display espansibile che contribuirà a dare un nuovo volto ai prodotti del mercato mobile smartphone.

Recenti disegni di brevetto hanno infatti descritto un progetto relativo ad uno schermo estraibile in grado di aumentare la superficie di interazione scorrendo in avanti il supporto garantendo la massima portata di visualizzazione da utilizzarsi per la visione di contenuti multimediali o per il gaming. In posizione standard (da chiuso) il device dovrebbe garantire invece un livello base di interattività per l’accesso alle funzioni di navigazione internet o di telefonia mobile.

Tale smartphone Samsung sarà fornito di cerniera centrale laterale che consentirà di ripiegare il supporto chiudendosi a libro. Sicuramente i display Samsung di tipo slide-out rappresenteranno la futura evoluzione di comparto anche se nelle intenzioni della sudcoreana rientra la promozione di quelle che saranno soprattutto le soluzioni pieghevoli che verranno mostrati in prototipo a partire da oggi, nel contesto del Mobile World Congress di Barcellona che per la società si aprirà a partire dalle ore 19:00 della giornata di oggi.

Un progetto di design tecnico che si aggiunge ai recenti brevetti rilasciati a proposito di un device con tastiera integrata e stand. Ulteriori dettagli possono essere visualizzati dai disegni di massima correlati alla proprietà intellettuale in essere che troviamo qui di seguito.

brevetto Samsung display slide out

LEGGI ANCHE: Samsung deposita nuovo brevetto: display flessibile e non solo…