Samsung deposita il brevetto per un altro smartphone pieghevole

Samsung rilascia online un altro brevetto relativo ad uno smartphone pieghevole davvero interessante. Ecco di che cosa si tratta.

Samsung Electronics è reduce da un altro disegno di brevetto da applicare potenzialmente a quelle che saranno le future soluzioni pieghevoli del comparto smartphone da rilasciarsi, nelle intenzioni della società, entro il finire dell’anno in corso.

Si tratta di un concept che si affianca a quelli che in settimana si sono manifestati a proposito dei sistemi a curvatura variabile ed alle altre proposte volute da Samsung Brevetti allo scopo di garantirsi le proprietà intellettuali sulle future generazioni di prodotto.

In questo caso il disegno ricalca pienamente le sembianze dei tanto apprezzati sistemi del passato con schermo flip. Soluzioni che avranno modo di esistere in luogo di sistemi che offrono uno spazio di manovra più ampio, grazie a display con diagonali importanti. Si tratterebbe di un sistema assimilabile ad una sorta di Motorola Razr V3 in cui la parte inferiore funge da tastierino numerico e quella superiore da superficie di interazione e visualizzazione.

In tal caso alla parte inferiore, formata da una lastra trasparente, potrebbe essere relegato il compito di provvedere ad una visualizzazione rapida dell’orario o delle notifiche delle applicazioni allo stesso modo della funzionalità Always On Display introdotta con Samsung Galaxy S7.

Al solito i disegni pubblicati dall’US Patent and Trademark Office non rivelano dettagli in merito all’aspetto costruttivo dei dispositivi o del software ma si limitano a fornire le linee guida di realizzazione per le future generazioni di prodotto. Ecco pertanto come potrebbe presentarsi il prodotto:brevetto Smasung flip phone

brevetto Samsung smartphone pieghevole

Si tratta quindi di un disegno che ricalca le forme di un dispositivo compatto che, una volta aperto, consente di avere a disposizione un’ampia superficie di contatto. Ovviamente si tratta soltanto di un concept design che verosimilmente potrebbe non trovare alcuna applicazione pratica. Ne sapremo di più nel corso dei mesi a venire.

Nel frattempo lasciaci pure tutte le tue impressioni su questa nuova tipologia di dispositivi? Ti piacciono o resti fedeli al design attuale che tutt’al più vede l’introduzione di soluzioni a schermo curvo? A te tutte le considerazioni del caso.

LEGGI ANCHE: Samsung Brevetto: nuovi concept display per smartphone pieghevoli


FONTE:
Approfondisci con: in