Samsung deposita un brevetto che anticipa un lettore di impronte sotto il display

Questa soluzione potrebbe debuttare con il futuro Samsung Galaxy S9

In queste ore è emersa in rete un’interessante notizia legata ad una possibile novità in arrivo per gli smartphone di casa Samsung. L’azienda coreana, infatti, ha depositato in Corea del Sud un brevetto inedito che anticipa una soluzione tecnica di cui si parla da tempo. Il brevetto di Samsung, che è stato depositato nel corso del mese di marzo, mette in mostra una soluzione che prevede l’inserimento di un lettore di impronte digitali al di sotto del display.

Si tratta di un sistema che permetterà, una volta che sarà messo a punto in modo definitivo, di “integrare” il sensore di impronte nello smartphone ed, in particolare, nella parte frontale senza andare a rinunciare all’Infinity Display introdotto con i Galaxy S8 e S8 Plus e riproposto con il Galaxy Note 8. 

samsung

Samsung è al lavoro su questa particolare soluzione da tempo ma, almeno per il momento, non è ancora riuscita ad ottenere un funzionamento soddisfacente per poter introdurre questa tecnologia in un prodotto di serie. Il brevetto, in ogni caso, rappresenta un’importante conferma in merito al futuro delle produzioni della casa coreana. 

Il sensore di impronte digitali posteriore, uno dei componenti più criticati di Galaxy S8, S8 Plus e Note 8, potrebbe avere vita breve in favore di una soluzione inedita, decisamente più comoda per gli utenti finali. Questa tecnologia, come riportato già in passato, potrebbe essere pronta per l’avvio della produzione del futuro Samsung Galaxy S9 o, al massimo, per il prossimo Galaxy Note 9 che verrà presentato nel corso del secondo semestre del prossimo anno. 

Per il momento, in ogni caso, non vi sono certezze in merito al reale stato di sviluppo di questa soluzione. La conferma sull’esistenza di un brevetto rappresenta, in ogni caso, un passo importante ma per avere una certezza sul debutto di uno smartphone con sensore di impronte posto sotto al display sarà necessario attendere ancora. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti sulla questione. 


Approfondisci con: in
FONTE: Galaxyclub