Samsung Electronics opera a tutto campo nel ramo della tecnologia attraverso le sue varie divisioni di competenza che di certo non si limitano unicamente a fornire prodotti validi nel comparto smartphone ma abbracciano anche l’automotive, il settore TV e gli elettrodomestici Smart che sono stati presentati quest’anno in anteprima assoluta presso il Consumer Electronic Show 2017 di Las Vegas.

Nell’occasione si è parlato espressamente dei nuovi sistemi intelligenti per la casa in relazione alla nuova line-up Family Hub per i frigoriferi intelligenti, alle lavatrici AddWash con sistema di connessione WiFi integrato e del robot aspirapolvere. Tutti sistemi che sono preludio ad un piano ben più ampio che a breve consentirà di rendere la nostra casa sempre più Smart. Ecco di cosa si è discusso.

Samsung POWERbot VR7000samsung powerbots vr7000

Il nuovo robot aspirapolvere POWERbot VR7000 riprende le forme del predecessore incrementando l’efficacia di utilizzo. Si pone a margine di una struttura decisamente più compatta rispetto al passato e garantisce nel complesso un risultato decisamente soddisfacente, grazie al potente motore da 20W. Il surplus essenziale è fornito in questo caso dalla possibilità di un controllo remoto tramite modulo WiFI integrato. Accensione, spegnimento e scheduling della pulizia sono sempre a portata di mano grazie all’app dedicata per smartphone e tablet Android.

A tutto questo si aggiunge inoltre la possibilità di un controllo diretto tramite input vocale, grazie all’integrazione prevista per le piattaforme Amazon Echo.

Il nuovo sistema Edge Clean Master garantisce un accurato ciclo di pulizia e permette di raggiungere anche gli angoli più remoti della casa, grazie ad un sistema in grado di arrivare fino a 15mm dalla parete tramite la sua spazzola brevettata da 288mm che fa capo alla tecnologia Auto Shutter che si rende in grado di raccogliere la polvere lungo i bordi delle pareti.

Il POWERbot VR7000 adotta anche il sistema di autopulizia della spazzola chiamato  Self-Cleaning Brush System che punta a ridurre la quantità di polvere ed i peli eventualmente intrappolati all’interno delle setole. I materiali di scarto vengono in questo caso diretti verso il centro della spazzola così da lasciare libere le estremità di raccolta che depositano nel bidone la sporcizia accumulata. In tal caso si riduce la necessità di una manutenzione ordinaria.

Tutte le versioni prevedono l’implementazione di un sensore ottico intelligente che provvede al riconoscimento dello sporco su superfici lisce come pavimenti o tappeti. Nel caso in cui si individuino ulteriori residui, infatti, il sistema provvede ad un ulteriore ciclo di pulizia in modo autonomo.

Inoltre la versione top di gamma è dotata anche di telecomando con puntatore laser, utile per guidare il robot con i comandi manuali su un punto preciso della casa in caso di sporco improvviso.

Samsung Family Hub 2.0samsung sistema frigorifero

I nuovi frigoriferi ad incasso ridefiniscono le forme e le funzionalità della generazione precedente prevedendo ulteriori nuove implementazioni. Il nuovo compressore integrato ad alta efficienza energetica è garantito 10 anni e si completa con l’aggiunta di un ampio display LED touchscreen con diagonale da 21.5 pollici ed OS Samsung Tizen che garantisce sempre la massima interattività con le funzioni previste.

Abbiamo supporti a 3 porte, 4 porte French door nonché la linea Flex 4 porte volutamente introdotti con la nuova generazione di prodotti. In questo caso organizzare il proprio spazio non è mai stato così semplice. Possiamo gestire gli alimenti e provvedere alla consultazione del ricettario online cui si aggiunge ora anche l’app Recipe ed una UI completamente rinnovata che permette ad ogni membro della famiglia di creare il proprio profilo utente con tanto di foto ed avatar personale.

Il frigorifero Samsung di ultima generazione consente anche di scrivere messaggi, condividere fotografie e fornisce l’accesso a calendari e promemoria anche passando per l’applicazione ufficiale Family Hub per smartphone e tablet.

Samsung AddWashlavatrivci samsung addwash

La nuova famiglia di lavatrici Samsung sta riscontrando un enorme successo qui in Italia. La nuova versione estende le potenzialità della serie originaria consentendo l’utilizzo di un oblò secondario che permette l’aggiunta di eventuali capi dimenticati al ciclo di lavaggio.

Il nuovo motore Digital Inverter in classe A+++ è silenzioso ed affidabile. Accanto alla serie principale, secondo necessità di ampliare il parco prezzi ad un’utenza ben più ampia, si colloca ora la gamma AddWash Slim composta da tre modelli (6 kg, 7 kg, 8 kg e 9 kg) ed il sistema lavasciuga WD6000 (lava 9kg e asciuga 6kg).

Lavatrici concepite nel pieno rispetto della filosofia Smart Home, in considerazione del fatto che il produttore ha previsto il supporto alle connessioni di rete WiFi per la gestione remota ed il controllo dei cicli di lavaggio tramite applicazione dedicata Smart Home in appoggio alle previste funzioni Smart Control.

Dalla stessa applicazione si è non solo in grado di procedere al monitoraggio del lavaggio ma anche alla ricezione delle notifiche di stato per le varie fasi, il che si rende utile nel caso in cui si intenda aggiungere ulteriori indumenti sporchi all’oblo.

E voi che cosa ne pensate della tecnologia Samsung Home? Avete acquistato uno di questi dispositivi intelligenti? Com’è migliorata la vostra vita? Fatecelo sapere postando un vostro personale commento al riguardo tramite l’apposito box.

LEGGI ANCHE: Samsung: nuova linea di elettrodomestici ad incasso dal design elegante ed innovativo