Samsung Electronics ha messo in mostra le più recenti innovazioni disposte nel campo della diagnostica per immagini, nel corso della fiera annuale dell’European Congress of Radiology (ECR), tenutasi in Austria dal 1 Marzo 2017 al 5 Marzo 2017.

La società sudcoreana pone in evidenza soluzioni che si concentrano sui temi del miglioramento e dell’accuratezza nell’accesso ai sistemi di radiologia. In questo caso, quindi, particolare cura è stata riposta nella realizzazione di sistemi che radiologi e tecnici utilizzano per una cura ottimizzata e più sicura per il paziente.

Integrando le sue capacità di leader nel campo dell’innovazione tecnologia con le moderne attrezzature mediche, è stato possibile realizzare supporti ergonomici, compatti e leggeri. Gli ultimi aggiornamenti disposti a favore delle funzioni di imaging hanno trovato applicazione grazie ai nuovi algoritmi di analisi e ad una tecnologia per immagini di ultima generazione, che consente ora una maggior definizione ed una miglior interpretazione dei risultati. Samsung conferenza radiologi 2017

Dongsoo Jun, Presidente della divisione Health e delle attrezzature mediche Business di Samsung Electronics e CEO di Samsung Medison, ha riferito che:

“Samsung ha lo scopo di offrire ciò che i radiologi ed i clinici cercano nel campo delle soluzioni diagnostiche. La società, di fatto, si impegna a fornire tecnologie che soddisfino le loro esigenze per facilitare l’accesso e garantire una maggior precisione.
Il nostro impegno verso clienti e radiologi europei in tutto il mondo diventa sempre più forte ogni anno. Samsung sta continuando a sviluppare tecnologie che porteranno nuove innovazioni ai vari ambienti medici

Presso lo stand Samsung alla manifestazione sono state presentate le seguenti soluzioni.

Samsung GM85 e scanner CereTomSamsung GM85 e Samsung CereTom

l nuovo pluripremiato sistema mobile digitale GM85 offre un’esperienza diagnostica definitiva. Le specifiche tecniche del nuovo sistema contano su una serie di interessanti caratteristiche, tra cui:

Facilità di utilizzo, grazie al design compatto

  • Design Ultracompatto – Con 555 millimetri di larghezza e 349kg, permette una facile collocazione in spazi ristretti, anche negli ascensori.
  • Colonna Pieghevole – Fornisce agli utenti una chiara visibilità quando in uso e aiuta l’accesso in spazi ristretti con facilità.
  • Sensore paraurti anteriore e sistema di trasporto sicuro

Flusso di lavoro ottimizzato con sistema di usabilità avanzato

  • Guida SID- Supporta impostazioni multiple SID per garantire maggior dettaglio.
  • S-Align – Consente di visualizzare l’angolo del rivelatore al THU (Unità Tubo sterzo) per l’aumento della precisione nell’allineamento (migliora la qualità dell’immagine).
  • Posizionamento Rapido – Consente una gestione libera e precisa del movimento del corpo macchina attraverso semplici clic sul pulsante dedicato che ottimizza il flusso di lavoro, consentendo agli utenti di risparmiare tempo.
  • Ricarica rapida e batteria di lunga durata – Migliora l’efficienza del lavoro ricaricando da 0% fino al 100% in un tempo massimo che va da due a quattro ore, permettendo un utilizzo prolungato a tutta la giornata.

Tecnologia di imaging avanzate per immagini di qualità superiore 

  • S-Vue – Il motore di imaging avanzato migliora la nitidezza ed il dettaglio.
  • SimGrid – Fornisce immagini di alta qualità senza utilizzare una griglia convenzionale, riducendo gli effetti delle dispersioni radianti. Inoltre, i tecnici di radiologia possono intervenire diminuendo i fattori discriminanti che causano errori di allineamento (condizione che si verifica spesso nell’utilizzo con griglia convenzionale).
  • Tubo e Valorizzazione Linea – Porta maggiore chiarezza del tubo e per la linea immagine del torace attraverso un semplice clic sul display.

Il sistema CereTOM, invece, integra la portabilità di uno scanner con la versatilità di un sistema che offre tempi di processing rapidi ed immagini immediate in alta qualità su varie angolazioni. La Mobile Stroke Unit (MSU) consente una valutazione rapida di ictus imminenti causati da coaguli di sangue o emorragie.

Samsung GC85A e Samsung RS80ASamsung GC85A e Samsung RS80A

Il sistema ad ultrasuoni RS80A in integrazione al GC85A garantisce funzioni all’avanguardia a garanzia della coerenza e dell’accuratezza diagnostica.

Le principali caratteristiche del sistema RS80A includono:

  • CEUS +: piattaforma di ecografia ad alto contrasto basato sui miglioramenti ottenuti sulle immagini ad altissima risoluzione. Migliora la diagnosi di lesioni di piccole dimensioni attraverso un dettaglio sui tessuti e guida gli utenti attraverso una pi accurata procedura di intervento.
  • S-Detect: aiuta i radiologi a comprendere le caratteristiche delle lesioni mammarie per determinare se sono di tipo maligno o benigno in pochi click e con maggior precisione.

Le principali caratteristiche del sistema GC85A includono invece:

  • Miglior chiarezza dell’immagine sui tessuti molli e sulla struttura ossea del petto
  • Rilevazione accurata con supporto all’auto valutazione diagnostica
  • Funzionamento senza griglia portatile. Porta ad un minor affaticamento dell’operatore ed elimina errori di allineamento che si verificano in presenza di griglie portatili.

LEGGI ANCHE: Samsung Electronics e Start VR: Gear VR come strumento anti-stress per i pazienti in chemioterapia