Dopo la presentazione e l’avvio delle vendite del top di gamma Samsung Galaxy Note 8, la casa coreana sta lavorando al rinnovamento della sua gamma di mid-range che culminerà nella presentazione dei nuovi Samsung Galaxy A 2018 in arrivo tra la fine dell’anno in corso e le prime settimane del prossimo anno. 

In queste ore, arrivano nuovi, interessanti, dettagli che rendono ancora più chiare le caratteristiche tecniche dei nuovi smartphone che comporranno la gamma Samsung Galaxy A 2018 che, come da tradizione, si articolerà in tre proposte, un terminale compatto A3, uno di dimensioni intermedie A5 ed un phablet, che potrebbe come i suoi predecessori non essere commercializzato in Italia, A7. 

Le ultime indiscrezioni sugli smartphone Samsung Galaxy A 2018 vanno a confermare la presenza di un componente fondamentale, il nuovo Infinity Display con rapporto tra le dimensioni di 18,5:9, un componente introdotto da Samsung sui suoi Galaxy S8 e S8+ in questi mesi e riproposto sul Note 8. Il nuovo Infinity Display è pronto a debuttare nella fascia media andando a rappresentare la caratteristica principale dei nuovi Samsung Galaxy A 2018. 

Il display sarà, come da tradizione, un Super AMOLED con una risoluzione HD o Full HD a seconda del modello di smartphone. A differenza dei top di gamma, che presentano un pannello dual edge, l’Infinity Display dei nuovi Samsung Galaxy A 2018 potrebbe essere flat. 

Tra le specifiche tecniche che andranno a caratterizzare alcuni modelli della nuova gamma Samsung Galaxy A 2018 potrebbe esserci anche una doppia fotocamera posteriore, un elemento proposto da Samsung, per il momento, solo sul Galaxy Note 8. E’ chiaro, in ogni caso, che ulteriori dettagli sui nuovi mid-range di Samsung emergeranno solo nelle prossime settimane.

Come detto in precedenza, infatti, i nuovi Samsung Galaxy A 2018 verranno svelati ufficialmente solo sul finire del 2017 o, al massimo, ad inizio del 2018 per poi arrivare sul mercato entro la fine del primo trimestre del prossimo anno.