Dopo il debutto dei nuovi Galaxy S8 e S8 Plus, in casa Samsung ci si concentrerà sul lancio del prossimo top di gamma, il Samsung Galaxy Note 8 che avrà il compito di contrastare i nuovi iPhone di Apple nel corso del secondo semestre del 2017 e, nello stesso tempo, di cancellare il ricordo, oramai un po’ sbiadito, del fallimento del Galaxy Note 7 dello scorso anno.

Samsung ha, indirettamente, già confermato l’esistenza del progetto Samsung Galaxy Note 8 che, come da tradizione, sarà svelato sul finire dell’estate prossima. Il nuovo phablet coreano potrebbe sfruttare la vetrina mediatica dell’IFA di Berlino, in programma a inizio settembre, per fare la sua prima comparsa in pubblico.

Almeno queste sono le speranze del direttore esecutivo dell’IFA di Berlino, Jens Heithecker, che si augura che, a differenza di quanto avvenuto lo scorso anno, Samsung scelga proprio la fiera tedesca per mostrare il suo nuovo top di gamma. A prescindere dalla sede del debutto, il nuovo Samsung Galaxy Note 8 sarà pronto per la vendita nel corso del mese di settembre.

Il direttore dell’evento ha confermato che Samsung sarà presente ad IFA 2017 ed ha in programma una grande presentazione anche se al momento non vi sono informazioni su quali saranno gli argomenti trattati anche in considerazione del fatto che la casa coreana è impegnata in molteplici settori tecnologici.

Ricordiamo, ad esempio, che nel corso dell’ultima edizione del Mobile World Congress 2017 di Barcellona non è stato presentato il nuovo Samsung Galaxy S8. La casa coreana ha tenuto una conferenza stampa con un’ampia copertura da parte dei media internazionali in cui sono stati svelati i tablet Galaxy Tab S3, con sistema operativo Android, e Galaxy Book, con Windows 10. Potenzialmente, Samsung potrebbe presentare qualsiasi prodotto nel corso della sua conferenza ad IFA.

Galaxy Note 8: le possibili specifiche tecniche

In attesa di ulteriori dettagli, ricordiamo che del progetto Samsung Galaxy Note 8 conosciamo già diversi aspetti. Lo smartphone ricalcherà il design dei nuovi Galaxy S8 e S8 Plus con un Infinity Display con tecnologia Super AMOLED e formato dual edge che potrebbe presentare una diagonale da 6.4 pollici. A completare le specifiche ci sarà il SoC Exynos 8895, o una sua versione evoluta, 6 GB di memoria RAM, almeno 64 GB di storage interno e, molto probabilmente, un sistema di doppia fotocamera posteriore, una funzione inedita per la gamma Galaxy di Samsung.

Fonte: Koreatimes