Samsung Galaxy Note 8 Enterprise Edition: lo smartphone perfetto per l’utente aziendale

Samsung concede una versione business exclusive dei suoi phablet top di gamma Galaxy Note 8. Ecco quali sono le differenze ed i contesti operativi riservati

Samsung Electronics ha presentato al mondo le nuove unità phablet della serie Galaxy Note 8 in un evento newyorkese tenutosi lo scorso 23 Agosto 2017, quando la società ha avuto modo di attuare la sua rivalsa nei confronti di un problematico Note 7 che aveva lasciato inizialmente intendere un preventivo abbandono della line-up a favore esclusivo della linea commerciale Galaxy S, dalla quale si è presa spunto quest’anno per la realizzazione di un business-phone decisamente avanzato.

Nel comparto business-device, di fatto, non esiste al momento un prodotto che possa eguagliare le caratteristiche, la versatilità ed il design dell’ultimo arrivato della casa madre sudcoreana, che ha rinnovato ancora una volta il suo impegno nella proposizione di un terminale davvero al top delle performance.

Un terminale che si rivolge in via preferenziale all’utente aziendale che non intende scendere ad alcun compromesso di utilizzo con le avanzate funzioni previste da una tecnologia che non solo integra le migliorie funzionali e di design visto con Samsung Galaxy S8 ed S8+ Plus per display Infinity Edge OLED e sistemi di sicurezza IRIS Scan e Facial Recognition, ma che ha previsto anche le implementazioni chiave per un comparto multimedia Dual-Cam Dual-OIS di ultima generazione ed un’integrazione Samsung Pen davvero soddisfacente.Samsung Galaxy S8 Galaxy Note 8 Enterprise Edition

Samsung Electronics, ad ogni modo, ha voluto fare di più ed ha proposto oggi una versione Note 8 Enterprise Edition rivolta in via esclusiva all’utenza business che può non soltanto condividere il layer di utilizzo corrisposto alla versione consumer Note 8 per l’hardware ed il software ma anche contare su un ulteriore livello di protezione e supporto per quanto concerne gli ecosistemi di sicurezza, l’affidabilità e la gestione dei tasks.

Molte delle nuove funzionalità Note 8 Enterprise Edition, di fatto, sono state appositamente progettate per offrire un’esperienza utente e una gestione più coerente ed affidabile nel contesto business. Funzionalità di provisioning, configurazione e personalizzazione semplificata di dispositivi remoti tramite Samsung Knox rendono tutto più semplice ed accessibile senza la necessità di grandi quantità di tempo per la configurazione di ogni singolo device. 

Per accelerare il processo Samsung offre anche supporto Samsung Enterprise FOTA (Firmware Over the Air) per l’Enterprise Edition del terminale e, in tal senso, si offre all’impresa la possibilità di controllare centralmente le versioni e gli aggiornamenti del sistema operativo e delle versioni software installate. Ciò consente ad un’impresa di decidere quando i propri dispositivi devono essere aggiornati e di provare quindi questi aggiornamenti attraverso un loro software prima di portarsi ad un update che rischierebbe di compromettere l’attività. Un processo che, in tal senso, viene visto come una soluzione parallela a quanto avviene nel campo dell’IT business dei Personal Computer.Samsung Galaxy Note 8

Samsung fornisce i suoi Note 8 Enterprise Edition in versione unlocked, il che significa che non esistono revisioni software differenti legati al singolo vettore. Di fatto, anche se un’impresa utilizza servizi di diversi ISP nel contesto dell’organizzazione, si avrà un comparto software unificato centralizzato con aggiornamenti globalmente validi per tutti. In tal senso, quindi, la versione unificata del software consente a tutti i Note 8 di funzionare su tutte le reti cellulari senza bloatware-carrier e potenziali software indesiderati correlati di terze parti.

Tale semplicità di gestione e di utilizzo offre ai partner un canale preferenziale di differenziazione dei pacchetti ed ulteriori opzioni di personalizzazione ad hoc nei confronti dei propri utenti aziendali nel rispetto di un’esperienza di utilizzo unificata. Samsung ha già confermato la disponibilità delle nuove unità ai partner autorizzati al prezzo di $994, in rialzo rispetto ai listini base delle unità consumer che hanno stabilito prezzi variabili tra i $950 ed i $980 a seconda vettore.

Samsung Galaxy Note 8 Enterprise Edition si rivolge quindi ad uno specifico target di pubblico. Un pubblico che cerca maggior sicurezza ed avanzate funzioni di gestione aziendale. La miglior gestibilità degli ambienti software unificati e la promessa di una user-experience business-oriented sono i punti di forza di questa nuova categoria di terminali che, adesso, camminano di pari passo alla logica del mondo Enterprise IT del comparto PC. Samsung, in tal senso, ha concesso in uso un terminale davvero innovativo, visto come standard per gli smartphone del comparto aziendale.

Che cosa ne pensi del nuovo Samsung Galaxy Note 8? Ti sei perso la nostra anteprima ed i nostri post riepilogativi sull’ultimo phablet top di gamma? Consulta pure la scheda tecnica che trovi in fondo al post e seguici all’interno dei nostri canali per news e guide sempre aggiornate sul nuovo mondo Hi-Tech. Lasciaci pure un tuo personale commento sull’argomento.

Scheda Tecnica Completa Samsung Galaxy Note 8

Samsung Galaxy Note 8
 

Display: Pannello Capacitivo Multi-Touch Edge Super AMOLED W-QHD (QHD+) Resolution con diagonale da 6.4 pollici @2960×1440 pixel con rivestimento protettivo Cornig Gorilla Glass di 5a generazione e cornici ridotte al minimo

Processore: Octa-Core System Qualcomm Snapdragon 835/836 10nm (mercato USA) e Samsung Exynos 8895 (Mercato Europa)

GPU: Adreno 540 (per Snapdragon 835); Mali-G71 MP20 (Per Exynos 8895)

Memoria RAM: 6GB
 
Memoria ROM: 64/128GB con tecnologia UFS 2.1 e supporto per espansione esterna tramite apposito slot separato per microSD Card fino ad ulteriori 256GB

SIM Card: Formato Nano-SIM Dual-System

Fotocamera Posteriore: 13+13 Megapixel Dual Lens con tecnologia di stabilizzazione ottica di immagine dedicata (dual-OIS), HDR e sistema di messa a fuoco automatica laser @f/1.7, tecnologia Dual Pixel

Fotocamera Principale Anteriore: 8 Megapixel 

Connessioni: LTE 24 bande, WiFI ac doppia banda 2.4GHz/5GHz, NFC, Bluetooth 5.0 ed USB 2.0 Type-C reversibiile, GPS con GLONASS Geo-System, Beidu e Galileo System GPS

Sensoristica: Luminosità ambientale, Proximity sensor, scanner biometrico per le impronte digitali, accelerometro, giroscopio, bussola, Sensore Cardiaco + Saturimetro, IRIS Scanner, Rapid Wireless Charger

Altro: Assenza di pulsanti fisici sul frontale e pulsante con texture dedicato all’attivazione del sistema ad intelligenza artificiale per l’assistente vocale Samsung Bixby, sistema di impermeabilizzazione IP68 (1.5 metri di profondità per un massimo di 30 minuti in acqua), Samsung Pay, Jack cuffie tradizionale, cuffie AKG in dotazione, S-Pen

Batteria: 3.300mAh non removibile con funzione ricarica rapida Quick Charge 4.0

Sistema Operativo: Android 7.1.1 Nougat con supporto alle personalizzazioni proprietarie Samsung Experience UI

Prezzo al lancio: circa €1.000 + Samsung DeX Station inclusa

Sito Ufficiale di Supporto: Samsung.com


Approfondisci con: in
FONTE: Forbes