Fra meno di un mese, Samsung presenterà ufficialmente il suo nuovo phablet Samsung Galaxy Note 8. In attesa della presentazione ufficiale, le indiscrezioni sul dispositivo continuano a circolare in rete, soprattutto per quanto riguarda il comparto fotografico. Questo perché il Note 8 sarà il primo smartphone dell’azienda sudcoreana a disporre di una doppia fotocamera posteriore.

La divisione SEM (Samsung Electro-Mechanics) dell’azienda ha diffuso sul suo sito web ufficiale alcune informazioni molto interessanti. Queste riguardano le nuove caratteristiche del modulo con doppio sensore che potremmo vedere a bordo del nuovo phablet Android. In particolare, dal materiale pubblicitario emerge la presenza di un particolare zoom ottico 3x capace di offrire degli scatti senza perdita di qualità.

Samsung Galaxy Note 8 feature dual camera
Super Night Shot

Samsung Galaxy Note 8: saranno davvero queste le funzionalità della dual camera?

Fino ad ora, infatti, si è visto sugli smartphone soltanto uno zoom ottico 2x, quindi potrebbe essere una prima assoluta. Il sito web della divisione mostra anche la presenza di una modalità HDR migliorata, la possibilità di misurare la profondità di campo, una speciale modalità notturna che garantirebbe degli scatti davvero ottimi in condizioni di scarsa illuminazione e la possibilità di aggiungere in tempo reale degli effetti particolari.

Il Samsung Galaxy Note 8, quindi, riuscirà ad essere il perfetto successore dell’ormai dimenticato Note 7 e il fratello maggiore degli attuali S8 ed S8+, dotati di una singola fotocamera principale. Secondo le ultime indiscrezioni, l’azienda sudcoreana potrebbe utilizzare un sensore grandangolare e uno teleobiettivo. Quest’ultimo, in particolare, come già visto su altri telefoni in commercio, permetterà uno zoom ottico e di applicare l’effetto Bokeh alle immagini (ossia sfocare lo sfondo del soggetto in primo piano).

Samsung Galaxy Note 8 feature dual camera
Profondità di campo

Quello che possiamo dirvi per certo è che il Samsung Galaxy Note 8 sarà sicuramente un dispositivo completo a 360° e soprattutto riuscirà a soddisfare al meglio tutti i professionisti grazie alle varie caratteristiche incentrate sulla produttività e all’immancabile presenza della S Pen. La nuova generazione di Note, infatti, avrà una nuova e migliorata penna stilo.

Il device, inoltre, sarà dedicato agli appassionati della fotografia grazie a un comparto fotografico davvero interessante. L’unica nota dolente del Galaxy Note 8 potrebbe essere il suo prezzo poiché, in base ad alcuni rumor, potrebbe costare all’incirca 1000 dollari.

Fonte | Via