Samsung Galaxy Note 8, ossia la prossima generazione di phablet Android, sarà annunciato definitivamente fra meno di tre settimane. L’attea di molto utenti è tutta proiettata sulla curiosità di vedere come sarà il terminale e soprattutto le sue specifiche tecniche, anche se ormai si sa praticamente quasi tutto. Nelle ultime ore, tuttavia, sono trapelate in rete alcune informazioni ulteriori riguardo la quantità di RAM e archiviazione interna.

Secondo quanto riportato da fonti cinesi, il nuovo Samsung Galaxy Note 8 sarà offerto soltanto con 6 GB di RAM ma nei tagli di memoria da 64 e 128 GB. Gli stessi insider del settore, inoltre, hanno assicurato che l’azienda sudcoreana non lancerà nessuna versione speciale del dispositivo con 8 GB di memoria RAM. Alcuni rumor precedenti, infatti, hanno rivelato che Samsung potrebbe lanciare una edizione speciale dello smartphone dedicata esclusivamente al mercato coreano. Questa si chiamerebbe Emperor Edition.

Samsung Galaxy Note 8 RAM ROM

Samsung Galaxy Note 8: dall’oriente giungono nuovi dettagli sul quantitativo di RAM e archiviazione interna

Il nuovo dispositivo, dunque, sarà offerto a livello globale, anche in Italia, nei modelli con 6 GB di RAM e 64/128 GB di archiviazione interna. Entrambe le varianti del Note 8 daranno sicuramente la possibilità all’utente di aumentare lo storage interno sfruttando lo slot di espansione per micro SD che dovrebbe supportare massimo 2 TB.

Oltre alle informazioni riguardo a RAM e ROM, il noto leaker Evan Blass, conosciuto anche come evleaks, ha diffuso su Twitter, ancora una volta, il probabile design finale del nuovo terminale asiatico. Il design rispecchia particolarmente quello dei Galaxy S8 poiché troviamo il bellissimo e tanto apprezzato Infinity Display. Tuttavia, il Samsung Galaxy Note 8 disporrebbe di bordi meno accentuati.

Riguardo le specifiche tecniche, l’ottava generazione di Galaxy Note dovrebbe proporre un display da 6.3 pollici di diagonale con risoluzione Quad HD+ e un rapporto di forma di 18.5:9. Per il mercato italiano, troveremo all’interno del device un chipset u.

Il Galaxy Note 8 sarà il primo smartphone di Samsung ad avere una doppia fotocamera sul retro. Questa sarà caratterizzata da un doppio sensore da 12 mega-pixel. Frontalmente, invece, sarà presente un’ottica da 8 mega-pixel. Non ci resta che attendere la presentazione ufficiale del phablet Android fissata per il 23 agosto mentre la commercializzazione dovrebbe avvenire verso i primi di settembre.

Samsung Galaxy Note 8 RAM ROM

Fonte